Brownies alla vernaccia di Oristano e meringa

Brownies alla vernaccia di Oristano e meringa per i cinque anni di Fiordifrolla

E siamo a cinque. Cinque indimenticabili anni (e un giorno, ormai) da quel lontano 7 aprile 2008 quando, quasi per gioco, ho premuto per la prima volta il tasto “publish” su questo blog. E’ passato un sacco di tempo, insomma, chi lo avrebbe mai detto che proprio la sottoscritta, la persona più pigra e incostante dell’universo, sarebbe riuscita ad arrivare a tanto?

Sembra che questi anniversari siano sempre un po’ l’occasione per voltarsi indietro e osservare quello che è stato, così voglio fare qualche riflessione. 555 sono i post che ho scritto (tu guarda le coincidenze) e quindi altrettante sono le ricette che ho preparato, impiattato, fotografato e raccontato, anche se in realtà quelle cucinate sarebbero molte di più tenendo conto di quelle che, per mille motivi diversi, non ho mai pubblicato. Un numero approssimativo, certo, che va considerato al lordo dei post che portano la firma di Rossana, dei reportages e delle retrospettive che ho scritto nel tempo e, purtroppo, di qualche dettaglio che può essere andato smarrito quando, per ben due volte, ho rischiato di perdere per sempre tutti i dati, e sottolineo tutti, del blog. Non vi dico lo spavento.

Attorno a tutto questo scrivere si è avvicendata la mia vita, io sono inevitabilmente un po’ cambiata, forse è meglio dire cresciuta, così come questo blog, dai suoi albori ad oggi, ha seguito un percorso tutto suo. Un percorso in salita, fatto di fatica, impegno e tante rinunce, ma anche di soddisfazioni e esperienze coinvolgenti, lungo il quale ho conosciuto molte persone, alcune davvero speciali. Sono tante le cose che ho imparato, molte di più sono quelle che ancora dovrò imparare, ma questo è uno degli aspetti più belli del gioco. E poi ci siete voi che mi avete tenuto compagnia in questo periodo con i vostri commenti, i vostri suggerimenti e le vostre emozioni, senza i quali Fiordifrolla non avrebbe potuto essere così come lo vedete oggi.

Per festeggiare ho pensato ad un dolce. Lo volevo scenografico e con molto cioccolato, quindi mi sono detta che era giunto il momento di preparare questi brownies. Cuore umido, fondente, aromatizzato leggermente alla Vernaccia di Oristano, fino qui niente di particolare. Quello che mi è piaciuto moltissimo è stato aggiungere una copertura di meringa all’italiana, che ha la funzione di stemperare la consistenza ricca e pastosa della base. Un attentato alla linea, ma dopo tutto il compleanno del blog va festeggiato in maniera adeguata, no?

Brownies alla vernaccia di Oristano e meringa

Ingredienti per uno stampo da 23 x 23 cm:
200 g di cioccolato fondente
250 g di burro
200 g di zucchero semolato extrafine
4 uova
200 g di farina 00
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di Vernaccia di Oristano

per la meringa all’italiana (M. Santin):
125 g di albumi
250 g di zucchero semolato
66 ml di acqua

Per il brownie: fai fondere il cioccolato grossolanamente tritato insieme al burro tagliato a cubetti all’interno di una casseruola a bagnomaria. Quando sarà completamente fuso mescola con una spatola per amalgamare, trasferisci in una ciotola e fai raffreddare a temperatura ambiente. Unisci lo zucchero, le uova, una alla volta, e il vino, mescolando bene con una frusta a mano (o con le fruste elettriche) dopo ogni aggiunta. Aggiungi la farina setacciata ed il cacao amaro, quindi mescola con una spatola fino ad ottenere un composto ben amalgamato e liscio. Trasferisci il tutto all’interno di uno stampo per brownies quadrato della misura da 23 x 23 cm, opportunamente imburrato e rivestito di carta da forno. Livella e fai cuocere a 170° per circa 30-40 minuti o comunque fino a quando il composto si sarà rassodato (l’interno deve rimanere un po’ umido e fondente). Fai raffreddare.

Per la meringa italiana: cuoci lo zucchero con l’acqua in una casseruola fino ad arrivare ad una temperatura di 121° (misurabile con un termometro per sciroppi oppure con uno digitale). Nel frattempo monta gli albumi a neve nella planetaria (o con le fruste elettriche) a velocità media. Sempre continuando a montare aggiungi, versandolo a filo, lo sciroppo preparato. Aumenta la velocità della planetaria e prosegui a lavorare il composto fino a quando la meringa si sarà completamente raffreddata. Dovrai ottenere una meringa densa, lucida e liscia.

Quando la base al cioccolato sarà fredda, con un cucchiaio aggiungi la meringa precedentemente preparata formando dei ciuffi irregolari, quindi metti nel forno con funzione grill alla massima potenza per un paio di minuti o comunque fino a quando si sarà leggermente dorata in superficie. Servi irrorando a piacere con un po’ di Vernaccia e tagliando il dolce a quadretti.

E qui, dato che siamo in vena di festeggiamenti, c’è una breve intervista che compare nel numero di Aprile della rivista Fior Fiore di Coop:

Fiordifrolla su Fior Fiore Coop

Autore

Sara Querzola
Sara Querzola
Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    28
    Shares

38 commenti su “Brownies alla vernaccia di Oristano e meringa per i cinque anni di Fiordifrolla

  1. Il tuo bellissimo blog e la sottoscritta condividono la data di nascita, per questo lo ricordo sempre!
    Complimenti e grazie per le meraviglie che sempre ci regali :-)

  2. Complimenti, davvero, cinque anni sono un traguardo pazzesco. Ti leggo sempre, ogni tanto commento, mi piacciono le tue foto e le tue ricette, adoro la cura e il senso estetico che metti in tutto. Insomma, grazie per questi 555 post :)

  3. Mi ha attirato qui il nome della tua ricetta dove hai usato la vernaccia di Oristano – i prodotti della mia Sardegna sono speciali ♥ – e quindi un grande abbraccio per questo compleanno!

  4. Auguri e complimenti.
    Ho scoperto il tuo blog da qualche mese. Sperimentando, devo dirti che le tue ricette lasciano sempre a bocca aperta e, sebbene sappia che sia maleducazione, non è possibile fare diversamente.
    Decisamente molto belle anche le tue foto che completano con eleganza e invogliano.
    Brava e ancora auguri!

  5. Wow 5 anni! E siamo arrivati alla fine della prima mano! E con piacere ti seguo dal 2010, quando ho scoperto le prime vere foodblogger.
    Complimenti!
    E questa torta è la summa dei tuoi successi, bella, buona e… cioccolatosa!

  6. Ciao Sara conosco il tuo blog già da un po’ ma nn ho mai commentato! Proprio qlc gg fa ho letto tua intervista sulla rivista della Coop e allora eccomi qui a farti gli auguri x qst meraviglioso blog! Ciao Luisa

  7. Auguri! Il tuo è un blog bellissimo!
    Ho iniziato a curiosarci, un po’ di tempo fa.
    Nonostante non abbia mai commentato, “fior di frolla” era uno dei posti dove sapevo avrei trovato idee!
    Spesso ho preso spunto, altre ho seguito i tuoi consigli, altre volte ho solo letto per piacere di farlo.
    Il tuo è un blog delicato e soprattutto chiaramente appassionato! Brava! Continua così!
    Maria

  8. Cinque candeline ma il leitmotiv è lo stesso,
    si resta sempre incantati ad ogni nuovo post!
    Sono cresciuta tanto tra queste pagine, hai alimentato le mie passioni e mi hai portato dove mai sarei arrivata…
    GRAZIE (di tutto) SARA!

  9. @ arabafelice: ma è vero, allora auguri anche a te! I complimenti sono del tutto reciproci, andiamo avanti così ;)

    @ Agnese: non so come ringraziarti, nel senso che quello che hai scritto qui è davvero molto bello, emozionante. Grazie a te per la costanza con la quale mi leggi, non te l’ho mai detto, ma ti leggo spesso anche su twitter e in un sacco di cose mi ci ritrovo proprio tanto :)

    @ Erika: eh la Vernaccia di Oristano mi fa pensare ad una delle vacanze più belle che io abbia mai fatto proprio nella provincia di questa città. Per la precisione ero dalle parti della penisola del Sinis, un luogo magnifico e poco turistico rispetto ad altre zone molto più affollate. La vernaccia che ho usato è quella di Contini, secondo me è a dir poco fantastica :)

    @ Davide: grazie mille, sono contenta di avere un riscontro diretto delle ricette che condivido, se vengo a sapere che sono state motivo di gioia e soddisfazione anche per voi ancora meglio :) A presto

    @ Elisabetta Pendola: grazie di cuore, ammetto che avevo bisogno di tutto questo affetto <3

  10. @ Marina: il piacere è tutto mio Marina, come ho scritto nel post, senza la vostra presenza questo blog non sarebbe lo stesso. Grazie, un abbraccio!

    @ Paola: ahahah per la serie ogni scusa è buona! Grazie Paola

    @ Francesca: grazie, non pensavo di riuscire a tenere botta per così tanto tempo e invece eccomi qua!

    @ Arianna: in realtà avevo in mente un dolce molto più complesso, una Paris Brest, ma devo prendermi ancora un po’ di tempo per mettere a punto la ricetta come intendo io :)

    @ Danja: grazie di cuore!

  11. @ Raffy: grazie

    @ Not Only Sugar: sì che ci arriverai, perché non dovresti? ;) Grazie

    @ Cristiana: grazie, questa cosa è molto bella, davvero non me l’aspettavo (lacrimuccia) :)

    @ mamiluincucina: benvenuta allora, mi fa piacere che tu abbia deciso di lasciarmi un commento proprio oggi :)

    @ Maria @ Dolci Pillole: ti ringrazio, è bello sapere che curiosate tra le mie pagine, prendete spunti totali o parziali e che vi tengo compagnia insomma :) Io l’impegno ce lo metto tutto, mi auguro di proseguire per molto molto tempo :)

  12. @ Rossana: e io sono cresciuta con voi e con il tempo chissà quanto ancora potremo crescere tutti insieme, con questo scambio reciproco, così come è stato direttamente tra noi due ;) Grazie a te di tutto, tu fai parte di queste pagine anche perché alcuni post portano la tua firma, è quindi anche un po’ la tua festa :)

    @ Zucchero e Zenzero: grazie!

  13. Ciao, sono contenta di aver trovato il tuo blog, e’ fantastico! Tantissimi auguri e complimenti per i 5 anni! Che belli questi brownies, mi viene l’acquolina in bocca solo a guardare le foto.
    Ti auguro una buona giornata!

  14. wow che dolce meraviglioso hai scelto per il compleanno del tuo blog! E’ da tempo che visito lo visito, ma sono ancora indietro nel provare le tue 555 (circa) ricette…. guai se lo fai scomparire, quindi…:) badalo bene….

  15. Auguri e complimenti, chi non ha sbirciato, imparato e sfogliato le tue belle pagine web! la ricetta è perfetta e infatti quella meringa sopra è la chicca! giusta per un compleanno al ritmo del 5. un abbraccio mony

  16. Auguri di cuore e scusa per il ritardo!
    Sei diventata un appuntamento fisso e mi hai trasmesso emozioni liete che non dimenticherò mai…anche mia mamma ormai ti conosce….quando devo cucinare una tua ricetta dico sempre “…la crostata di Sara, di Fiordifrolla…” e lei prima chiede “di chi??” poi si ricorda subito e annuisce! ahahahahah
    I miei primi esperimenti in cucina e la “fissazione” li devo anche a te ;-)
    Un bacio grande

  17. Augurissimi per tutto, ritardo, causa influenza!
    Sei una connessione immancabile, ogni giorno, per vedere se ci sono degli aggiornamenti deliziosi tra le tue pagine.
    Troppo brava!

  18. congratulazioni tesorella, sei una dei vip! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ;) ce l’ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar e altre star! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

  19. Auguri di cuore! Arrivo qualche giorno in ritardo causa (o merito) ferie. Mi fa sempre piacere leggerti, spesso passo senza commentare, ma passo. E le tue ricette delicate mi mettono sempre buonumore. Il mio blog tra poco ne compie due, sono ancora baby rispetto a te.
    Un bacione
    Lidia

  20. Grazie a tutti per i numerosi auguri, di cuore. Credo di essermi riletta i vostri commenti più volte, mi fa davvero bene, e mi sono emozionata. Vorrei abbracciarvi uno ad uno. Sto lavorando a nuove ricette e a nuovo materiale, ci aggiorniamo presto!

    Sara

  21. Buonasera Sara, anche da parte mia tanti auguri per il tuo blog. Le tue ricette sono deliziose e le tue foto fantastiche. Ho provato a rifare tante ricette prese da queste pagine e devo dire che mai nessuna è stata un fallimento. Un abbraccio sincero. Manoela

  22. Innanzitutto buon blogcompleanno….deve essere stato un bel viaggio e spero che ancora il viaggio ti darà tanto….questi brownies sono meravigliosi accompagnati con la meringa….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.