venerdì 9 maggio 2008

Crostini Salsiccia e Stracchino

crostini-salsiccia-stracchi

Che spettacolo siamo già a venerdì e domani finalmente vado a fare un bel week end al mare! Come si dice dalle mie parti “sono bianca come una pezza lavata” e spero di tornare, non dico abbronzata, ma almeno doratina!

Ma veniamo alla ricetta di oggi… questi buonissimi crostini alla salsiccia e stracchino. Sono strafacili da preparare, richiedono pochissimo tempo e, almeno a casa mia, hanno riscosso un grande successo!

Ingredienti per 4 persone:
12 fettine di pane tipo baguette
2 salsicce fresche
150 gr di stracchino
Sale e pepe q.b.

Procedimento:
Tagliate la baguette in 12 fettine della stessa altezza. Private le salsicce dalla pelle e mettete l’interno in una ciotola. Schiacciate la carne con una forchetta fino ad ottenere una crema. Aggiungetevi lo stracchino, amalgamatelo con cura alla salsiccia rimescolando con una forchetta. Regolate di sale e pepe.
Servendovi di un coltello spalmate il ripieno sulle fette di pane (io ho abbondato un po’), foderate di carta da forno una leccarda e disponetevi sopra i crostini. Cuocete in forno possibilmente con il grill per alcuni minuti, i crostini saranno pronti quando appariranno leggermente dorati in superficie e la salsiccia sarà gratinata.
Toglieteli dal forno, trasferiteli su un ampio piatto da portata e serviteli caldi.

Auguro un buon week-end a tutti voi, ci si vede lunedì con una nuova ricetta! ;-)

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

2 comments

1 Francesca 21 settembre 2012 alle 15:32

Fantastica ricetta, la voglio assolutamente provare! Però per cortesia dovresti dirmi la temperatura del forno perchè non vorrei mai fare danni! :)

2 Sara@fiordifrolla 23 settembre 2012 alle 11:50

@ Francesca: se hai il grill mettilo alla massima potenza e lascia cuocere i crostini fino a quando saranno belli gratinati. Altrimenti usa il forno in modalità ventilata a 200° e cuoci come sopra. Tieni presente che è fondamentale che la salsiccia sia cotta :)

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.