mercoledì 30 luglio 2008

Crostoni di formaggi al cartoccio

cartoccio

Meno male che siamo arrivati a mercoledì, da qui il cammino verso la fine della settimana lavorativa è in discesa, evvai! Io sto trascorrendo delle giornate davvero pesanti ultimamente, arrivo sempre a casa stanca morta, per questo mi scuso se non riesco a passare da voi ogni giorno, spero avrete un po’ dicomprensione! Siete sempre e comunque tutti nei miei pensieri, ve lo assicuro!L’antipasto di oggi nasce da una ricetta del mitico Simone Rugiati che ho visto qualche tempo fa su Gambero Rosso Channel. Si tratta di crostoni tartufati ai formaggi cotti nel cartoccio, davvero squisiti! Quando, io ed il mio ragazzo, abbiamo seguito la ricetta ci siamo subito guardati in faccia con aria soddisfatta e ci siamo detti: “la dobbiamo troppo provare!”. E così è stato…Mi rendo conto che è un piatto probabilmente un po’ troppo denso di formaggi, che forse non rientra nei gusti di tutti, ma per chi come me li ama è senz’altro da provare… noi ce li siamo divorati all’istante e sono certa che presto li rifaremo!!! Quando aprirete questa sorta di pacchettini sorpresa, vi travolgerà un inebriante profumo di tartufo e formaggio, a quel punto non desidererete altro che assaggiarli… 

La ricetta originale prevedeva l’utilizzo del gorgonzola, che io ho sostituito con la mia adorata scamorza affumicata, in ogni caso voi potete scegliere il formaggio che preferite tenendo sempre conto della presenza dell’olio tartufato che non dovrebbe mai essere coperto.

Ecco come fare:

Ingredienti per 3 persone:
3 fette di pane tipo toscano
Olio tartufato q.b.
60 g di pecorino a fette
150 g di brie
100 g di scamorza
2 zucchine piccole
Pepe q.b.

Procedimento:
Spuntate, lavate ed asciugate le zucchine. Tagliatele a julienne eliminando la parte interna troppo acquosa. Scaldate una padella antiaderente con un poco di olio, fate dorare il pane e tagliate ciascuna fetta a metà. Prendete un foglio di carta da forno delle dimensioni necessarie a formare un cartoccio e disponetevi sopra due mezze fette affiancate. Irrorate con olio tartufato ed aggiungetevi il pecorino a fette (per le dimensioni regolatevi in base alla grandezza del pane e a quanto formaggio volete mettere, io ho coperto tutta la superficie). Fate uno strato con qualche zucchina a julienne ed aggiungetevi una fetta di brie, continuate con un po’ di zucchine e terminate con una bella fetta di scamorza e un giro diolio tartufato. Regolate di pepe e con le mani chiudete il cartoccio dall’alto in modo da creare una sorta di fagottino. Proseguite in questo modo per gli altri 2 cartocci e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti o comunque fino a quando i formaggi si saranno fusi ed alle vostre narici giungerà un meraviglioso profumino. Potete servire i crostoni direttamente nel cartoccio oppure senza, a voi la scelta.

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

0 comments

Non ci sono ancora commenti...

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.