mercoledì 6 agosto 2008

Filetto al Prosciutto con salsa alla Salvia

filetto

Oggi sulla mia tavola virtuale trovate un secondo piatto che preparo spesso a casa in occasione del week-end. Sto parlando del filetto di manzo, un taglio di carne che si presta ad una miriade di salse d’accompagnamento e preparazioni… so bene che nel mio archivio di ricette questa pietanza compare numerose volte, ma se io lo adoro che ci posso fare? Il fatto è che non sono solo io ad andarne ghiotta, infatti dovete sapere che il mio ragazzo quando ha voglia di qualcosa di buono conosce solo una parola…filetto, filetto, filetto! Come potrei non accontentarlo??

Questa volta la ricetta (tratta dal sito di Alice) prevede un’originalissima (almeno per me) salsa allasalvia; nella lista degli ingredienti ne trovate indicata una quantità di 80 g, che a parer mio è una dose un po’ eccessiva perché trovo che copra il sapore della carne, quindi vi consiglio di scendere ragionevolmente a 50/60 g.

Ingredienti per 4 persone:
800 g di filetto di vitello
90 g di prosciutto crudo
80 g d salvia
Burro q.b.
brodo vegetale q.b.
1 patata
50 g di vino bianco
1 scalogno
1 aglio
4 fette di pane tostato

Lavate ed asciugate la salvia. Mondate lo scalogno e l’aglio, tritateli con un coltello ed affettate la patata già sbucciata e lavata. Mettete un filo di olio extravergine di oliva in una padella e fatevi soffriggere il tutto. Spruzzate con il vino bianco e fate sfumare.
Fate un po’ di brodo vegetale in una piccola casseruola, aggiungetelo al soffritto e fate cuocere. Una volta terminata la cottura frullate il tutto in un contenitore dai bordi alti e setacciate utilizzando un colino a maglie fitte.

Disponete il prosciutto crudo lungo la circonferenza di ciascun filetto in modo da avvolgerlo e, se necessario, legatelo con dello spago da cucina. Fateli rosolare in una padella antiaderente insieme alburro 2 minuti per parte, quindi sgocciolateli e fateli cuocere in una piastra di ghisa ben calda cosparsacon del sale grosso per non fare attaccare la carne.
Ora prendete ciascun piatto da portata e con un cucchiaio disponete la salsa alla salvia creando un cerchio, mettetevi al centro una fetta di pane tostato e completate con il filetto. Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva e servite.

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

0 comments

Non ci sono ancora commenti...

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.