Filetto con salsa alle cipolle

filetto-con-salsa-di-cipoll

Alcune sere fa, in preda ad una crisi di fame da proteina pura ed avendo in frigo un bel pezzo di filetto, ho iniziato a sfogliare uno dei miei fidati libri di cucina cercando una ricetta che fosse un’alternativa allecomuni cotture alla griglia (che peraltro per me rimane sempre la migliore), al pepe verde o alla senape e mi sono imbattuta in questo fantastico filetto con salsa alle cipolle, del quale non avevo mai sentito parlare prima. Originale e davvero buono, provare per credere!
Ingredienti per 4 persone:
– 600 gr di filetto di vitello già diviso in 4 fette
– 10 gr pangrattato
– 1 uovo
– 2 cipolle
– 3 cucchiai di aceto di vino bianco
– 40 gr di burro
– 1 dl di latte
– 30 gr di pinoli
– 30 gr di uva sultanina già ammollata
– 2 cucchiai di olio evo
– Sale e pepe q.b.

Con l’uovo sbattuto spennellare solo una delle due parti delle fette di filetto e poi passarle nel pangrattato. In una casseruola fare dorare le cipolle già pulite e tritate con 20 gr di burro, unire l’aceto, farlo evaporare ed aggiungere 1 dl di acqua continuando la cottura per 25 minuti circa. A questo punto aggiungere il latte e farlo ridurre della metà e regolare di sale e pepe. Togliere la salsa dal fuoco e passarla al mixer fino ad ottenere una cremina, rimetterla sul fuoco aggiungendo l’uva sultanina ben sgocciolata, i pinoli e fare ridurre un po’. In un altro tegame sciogliere il rimanente burro con l’olio e rosolare i filetti con la parta impanata rivolta verso il basso; abbassare la fiamma e cuocere per 3 minuti circa per parte. Distribuire la salsa alle cipolle sul fondo di un piatto ed adagiarvi la carne conla parte impanata verso l’alto.

Autore

Sara Querzola
Sara Querzola
Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.