mercoledì 9 aprile 2008

Filetto con salsa alle cipolle

filetto-con-salsa-di-cipoll

Alcune sere fa, in preda ad una crisi di fame da proteina pura ed avendo in frigo un bel pezzo di filetto, ho iniziato a sfogliare uno dei miei fidati libri di cucina cercando una ricetta che fosse un’alternativa allecomuni cotture alla griglia (che peraltro per me rimane sempre la migliore), al pepe verde o alla senape e mi sono imbattuta in questo fantastico filetto con salsa alle cipolle, del quale non avevo mai sentito parlare prima. Originale e davvero buono, provare per credere!
Ingredienti per 4 persone:
- 600 gr di filetto di vitello già diviso in 4 fette
- 10 gr pangrattato
- 1 uovo
- 2 cipolle
- 3 cucchiai di aceto di vino bianco
- 40 gr di burro
- 1 dl di latte
- 30 gr di pinoli
- 30 gr di uva sultanina già ammollata
- 2 cucchiai di olio evo
- Sale e pepe q.b.

Con l’uovo sbattuto spennellare solo una delle due parti delle fette di filetto e poi passarle nel pangrattato. In una casseruola fare dorare le cipolle già pulite e tritate con 20 gr di burro, unire l’aceto, farlo evaporare ed aggiungere 1 dl di acqua continuando la cottura per 25 minuti circa. A questo punto aggiungere il latte e farlo ridurre della metà e regolare di sale e pepe. Togliere la salsa dal fuoco e passarla al mixer fino ad ottenere una cremina, rimetterla sul fuoco aggiungendo l’uva sultanina ben sgocciolata, i pinoli e fare ridurre un po’. In un altro tegame sciogliere il rimanente burro con l’olio e rosolare i filetti con la parta impanata rivolta verso il basso; abbassare la fiamma e cuocere per 3 minuti circa per parte. Distribuire la salsa alle cipolle sul fondo di un piatto ed adagiarvi la carne conla parte impanata verso l’alto.

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

0 comments

Non ci sono ancora commenti...

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.