lunedì 29 marzo 2010

Insalata di fagioli neri con lime, peperoncino e avocado

Insalata esotica di fagioli neri e avocado
Ecco qua, con la comparsa delle prime belle giornate mi viene subito voglia di cibi un po’ più leggericon i quali deliziarmi durante la settimana. Dico durante la settimana perché, come ormai sapete, disolito i miei week end sono sempre molto intensi (e talvolta proprio anche affaticanti), enogastronomicamente parlando, vedi quello appena trascorso tanto per citarne uno. E quindi nei giorni appena seguenti mi ritrovo a piangere lacrime di coccodrillo per quella fetta di dolce di troppo o più in generale per tutto quello che non sono riuscita a lasciare nel piatto. Sono una persona dotata di grande forza di volontà in tutti i campi, ma negli ultimi mesi di fronte al cibo difficilmente resisto. So che mi potete capire.
Oggi quindi un po’ di sana disintossicazione (d’obbligo per me, quasi forzata per voi che mi leggete) conquesta insalata tutta giocata sui toni del bianco verde e nero, dai sapori vagamente esotici, a base diavocado, fagiolini e fagioli neri (che ho provato per la prima volta in questa occasione e devo dire che li ho trovati molto gustosi). Tre ingredienti che hanno in comune il sapore leggermente dolciastro che si sposa molto bene con l’acidulo del lime e del cipollotto, la nota piccante del peperoncino e, infine, il gusto speziato dei semi di cumino.
Un’insalata che ho trovato fresca e saziante, che senz’altro mi accompagnerà da qui fino a tutta l’estate, che si può preparare in moltissime varianti, sostituendo ad esempio il prezzemolo fresco con la rucola e magari aggiungendo un po’ di croccantezza con della frutta secca tritata, come noci o pinoli per dire.

Insalata di fagioli neri con lime, peperoncino e avocado

Ingredienti per circa 2 persone (come piatto unico):
180 g di fagioli neri
150 g di fagiolini
1 cipollotto
1 pizzico di peperoncino in polvere
1 avocado
1 pizzico di semi di cumino
succo di lime a piacere
olio extravergine di oliva
prezzemolo fresco
sale, pepe

Procedimento:

Sciacquate i fagioli neri e metteteli in ammollo seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, nel mio caso una notte. Trascorso questo tempo scolateli e trasferiteli in una capiente casseruola, copritelicon l’acqua e portateli ad ebollizione. Fateli cuocere, lasciandoli sobbollire dolcemente, fino a quando non saranno diventati teneri (ma non devono essere sfatti). Scolateli e fateli raffreddare. Mondate i fagiolini e sbianchiteli in una casseruola con acqua bollente salata fino a quando diventeranno leggermente teneri, ma saranno ancora croccanti, dovranno essere di un bel verde intenso. Passateli immediatamente sotto l’acqua fredda corrente, scolateli e riduceteli a pezzetti. Pulite il cipollotto etagliatelo a rondelle.
In un’insalatiera mettete i fagioli neri, i fagiolini, il cipollotto e conditeli con l’olio extravergine di oliva, il succo di lime (quantità a piacere), un pizzico di peperoncino in polvere ed uno di semi di cumino. Salate e pepate. Unite da ultimi il prezzemolo fresco tritato e l’avocado tagliato a fettine sottili. Mescolate il tutto e servite subito.
[ricetta ispirata liberamente a quella contenuta in "Cucinare in relax" di Bill Granger, Luxury Books]

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

22 comments

1 Micaela 29 marzo 2010 alle 10:10

carissima ti capisco benissimo!!! anch'io in questo periodo piango spesso lacrime di coccodrillo perchè il weekend non so rinunciare a qualcosa di più calorico e a volte esagero! buonissima questa insalata… devo iniziare anch'io a preparare qualcosa di leggero!!! un bacione.

2 Fiordilatte 29 marzo 2010 alle 10:59

Buondì Camo,
ma sai che non vedo l'ora arrivino le verdure estive? Sono proprio stufa di zucca, cavoli e patate. Sento il bisogno di freschezza :) e questa insalatina mi pare un buon inizio!

3 Camomilla 29 marzo 2010 alle 11:59

@ Micaela: mamma mia se penso che tra un po' dovrò andare al mare e mettermi in costume, è la fine… :D Grazie mille, un bacio!

@ Fiordilatte: Giada onestamente anch'io sento il bisogno di cambiare un po' la tipologia delle verdure, anche se so che ben presto la mia adorata zucca mi mancherà molto!

4 Edda 29 marzo 2010 alle 13:28

Originale, fresca, un piatto unico e poi trovo dia anche l'idea dell'evasione (sarà l'avocado), quindi mi piace ancora di più :-)

5 FrancescaV 29 marzo 2010 alle 13:39

ma che bella quest'insalata, e poi con i fagioli neri visti l'altro gionro ma non acquistati perchè non sapevo bene come utilizzarli. Ora lo so :-)

6 Fra 29 marzo 2010 alle 14:09

Mi piace tantissimo questa insalata, anche a me sta venendo voglia di piatti più freschi e leggeri. Ottima anche la ricetta precedente, io non ho ancora avuto tempo di utilizzare il mio stampo ma le tue madeleines sono davvero invitanti!
un bacione e buon inizio settimana
fra

7 Virò 29 marzo 2010 alle 14:18

Vista la presenza di lime ed avocado ci vedrei molto bene una grattatina di zenzero fresco…

Ogni tanto, in effetti, un pasto leggero diventa una vera necessità…

8 Camomilla 29 marzo 2010 alle 14:28

@ Edda: bello il fatto che questa insalata ti trasmetta il senso dell'evasione, hai proprio ragione non ci avevo pensato a questo aspetto :) Un bacio

@ FrancescaV: io appena li ho visti sullo scaffale del negozio ho sentito come un impulso che mi costringeva a metterli nel carrello… ma avevo proprio la benché minima idea di come utilizzarli! Una volta arrivata mi sono documentata e questa è la prima ricetta che ho preparato, ho scoperto che questi fagioli sono ottimi :) A breve pubblicherò alte idee ;)

@ Fra: è vero che lo stampo da madeleine lo avevi preso anche tu da Peroni! Grazie mille Fra, buona settimana anche a te, un bacio.

@ Virò: in effetti non ci starebbe affatto male lo zenzero, in questo caso però eliminerei il cumino, che dici? :)

9 Lina 29 marzo 2010 alle 15:43

Questa sana disintossicazione mi piace molto,cara camo, io sono fra quelle che assolutamente hanno certamente bisogno.Mi piacciono molto gli abbinamenti e che colori!!!!!!Buona serata Lina

10 tery 29 marzo 2010 alle 18:25

Per un avocado addicted coem me quets'insalata dev'esser deliziosa…e poi ci fa un gran bene! che voler di più?!:)

11 patty 29 marzo 2010 alle 18:55

Bella questa insalata, sà proprio d'estate! Io i fagioli neri non li ho mai assaggiati, li proverò. Complimenti!

12 Camomilla 29 marzo 2010 alle 19:13

@ lina: grazie carissima, un po' di sana depurazione ogni tanto ci vuole e poi questa insalata è davvero ricchissima di sostanze nutritive preziose per il nostro corpo :)
Buona serata, un abbraccio.

@ Terry: verissimo, fa molto bene e credo che nella settimana che precede la Pasqua un piatto detox non possa che essere capitato a fagiolo, no? :)

@ Patty: te li consiglio i fagioli neri, secondo me sono molto buoni. Grazie, a presto!

13 paolo 29 marzo 2010 alle 19:35

sono le ricette che mi fanno felice…essenziali, saporite veloci…io direi geniali

14 manuela e silvia 29 marzo 2010 alle 22:05

Un'insalata che ricorda i sapori dell'estate!! un trio proprio originalissimo e che intriga!!
baci baci

15 Fimère 29 marzo 2010 alle 23:21

une salade qui à l'air excellente et bien colorée, j'aime beaucoup
bonne soirée

16 La Gaia Celiaca 30 marzo 2010 alle 00:02

mai usati i fagioli neri, ma l'accostamento fagioli e avocado mi incuriosisce parecchio parecchio

17 Camomilla 30 marzo 2010 alle 08:22

@ paolo: ti ringrazio, a volte questi piatti qui veloci e semplici tornano proprio comodi, sono d'accordo :)

@ manuela e silvia: grazie ragazze, baci :)

@ Fimère: merci beaucoup Fimère, c'est une salade très fraiche et colorée :)

@ La Gaia Celiaca: per me è stata la prima volta e mi sono piaciuti molto, all'inizio da crudi sono proprio neri, poi in cottura diventano marroni scuri :)

18 Dario 30 marzo 2010 alle 11:28

Posso dire che questya insalata è nello stesso tempo fresca, esotica e stuzzicante? Che fame!

Complimenti!

19 Olivia 30 marzo 2010 alle 12:42

Bella, verde….estiva!!!Come piace a me!

20 Camomilla 30 marzo 2010 alle 13:22

@ Dario: certo che puoi dirlo, anche per me lo è! Sono felice che ti piaccia, baci

@ Olivia: grazie mille :)

21 julycar 30 marzo 2010 alle 15:11

Hola Manzanilla una ensalada muy rica … anotada queda un besito y Feliz Semana Santa

22 Camomilla 31 marzo 2010 alle 08:28

@ Julycar: grazie mille, buona Pasqua anche a te!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.