lunedì 18 ottobre 2010

Pink vanilla cupcakes per la Campagna Nastro Rosa 2010

locandina-2010

Ottobre è il mese della Campagna Nastro Rosa per la prevenzione dei tumori al seno, un mese dedicato alle donne per fare in modo che, unite, possano sconfiggere questa patologia. La parola chiave di questa iniziativa, promossa dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) è prevenzione, perché è solo attraverso una corretta informazione, uno stile di vita sano e uno screening a cadenze regolari che è possibile effettuare diagnosi precoci che permettano di curare e debellare questo male in tempo. Perché annientare questa malattia si può nella stragrande maggioranza dei casi, a patto che ci sia appunto un’anticipazione diagnostica. E’ un modo di volerci bene, di prenderci cura di noi stesse, non solo per noi ma anche nell’interesse di chi ci sta intorno.

Vi elenco un po’ di dati per farvi capire quale dimensione raggiunge attualmente il tumore al seno: in occidente è il primo tumore femminile per numero di casi, i quali, purtroppo, sono in costante aumento; si calcola che nel 2010 in Italia i casi di questa patologia saliranno a 42.000. Un numero sconvolgente. Ecco che la Lilt ha messo a disposizione 390 punti di prevenzione presso i quali sarà possibile effettuare visite senologiche e controlli clinici strumentali. Per saperne di più, su questo ed altri eventi, consultate il sito www.nastrorosa.it o telefonate al numero verde Sos Lilt 800.998877.

E proprio oggi un folto (anzi foltissimo, date un’occhiata qui in quante abbiamo contribuito a diffondere e promuovere questa campagna) gruppo di blogger, ciascuno con lo stesso unico intento, ha deciso di pubblicare a reti unificate un post a tema in rosa, per sensibilizzare il più possibile su questa tematica e affinché questa campagna abbia il risalto che merita. Ciascuna di noi lo ha fatto con il proprio stile, con un collage fotografico, con un lavoretto, con una ricetta o anche semplicemente esprimendo il proprio pensiero. Io ho pensato proprio ad una ricetta che contenesse qualcosa di rosa, come questi:

Pink vanilla cupcakes

Dei cupcakes alla vaniglia con un buttercream frosting che ho colorato in rosa per l’occasione, una ricetta che gira in rete da diverso tempo ormai (la mia proviene da qui per la precisione), che mai come in questo caso ha un elevato valore simbolico. Si stratta di soffici tortine dal sapore delicato e delizioso di limone e vaniglia, due semplici sapori che insieme mi piacciono sempre molto perché mi riportano inevitabilmente all’infanzia. Non posso dire altro se non che ho trovato queste dosi perfette, sia quelle dell’impasto che della glassa. Naturalmente è possibile colorare quest’ultima a proprio piacimento, così come si possono fare altre decorazioni rispetto a quelle che ho fatto io utilizzando, ad esempio, petali brinati, fiori in zucchero, zuccherini e confetti colorati, o quello che la fantasia vi suggerisce. Il bello di questi dolcetti è che possono cambiare d’abito ogni volta che si vuole, adattandosi all’umore del momento o alla situazione, altrimenti che divertimento sarebbe? :)

Pink vanilla cupcakes

Pink vanilla cupcakes

Ingredienti per 12 cupcakes:
110 g di burro fuso a temperatura ambiente
130 g di zucchero semolato
3 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 stecca di vaniglia)
la scorza grattugiata di 1 limone bio
195 g di farina 00
60 ml di latte
1 cucchiaino e ½ di lievito per dolci
1 pizzico di sale

per il buttercream frosting:
230 g di zucchero a velo
110 g di burro morbidissimo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 stecca di vaniglia
2 cucchiai di latte o panna
colorante alimentare a piacere

Procedimento:
In una ciotola sbattete il burro con le fruste elettriche insieme allo zucchero fino a quando otterrete un composto spumoso. Aggiungete le uova, una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. Incorporate adesso la scorza di limone, il latte e la vaniglia. In una seconda ciotola setacciate la farina insieme al lievito e aggiungeteli in più riprese al composto con le uova. Mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato. Riempite 12 stampini da muffins, foderati con gli appositi pirottini e fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti, o comunque fino a quando uno stuzzicadente infilato al centro di uno di essi uscirà asciutto e pulito. Fateli raffreddare completamente prima di decorarli con la glassa.

Per il frosting: montate il burro a pomata con le fruste elettriche fino a quando sarà diventato soffice e spumoso. Aggiungete la vaniglia e, a bassa velocità, incorporate lo zucchero a velo ben setacciato. Unite il latte e amalgamate ad alta velocità fino a quando otterrete un composto gonfio e spumoso. Se necessario aggiungete altro zucchero a velo per regolare la consistenza. Aggiungete da ultimo il colorante alimentare prescelto ed amalgamate. Decorate i cupcakes con la glassa facendola passare da un sac à poche munito di bocchetta a stella e con zuccherini colorati, fiori in zucchero, petali brinati, ecc.

Prima di salutarvi desidero regalare un mazzo di rose virtuale a tutte voi che mi leggete:

Roses

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

43 comments

1 paola 18 ottobre 2010 alle 07:54

Passiamo parola…. e intanto rubo uno di questi bellissimi cupcakes!
Buona giornata
Paola

2 Milena 18 ottobre 2010 alle 07:58

Efficace, chiara e esplicativa: un messaggio diretto e lucido è quel che ci vuole!
La ricetta è perfetta per quest’occasione ed è interpretata con eleganza e delicatezza :D

3 kitty's kitchen 18 ottobre 2010 alle 08:01

Grazie per le bellissime rose. Resto incantata dalla ricetta adattissima per l’occasione

4 kitty's kitchen 18 ottobre 2010 alle 08:01

oggi persino la favicon è intonata! :)

5 k@tia 18 ottobre 2010 alle 08:29

ricetta perfettamente azzeccata con il contesto!!

6 simo 18 ottobre 2010 alle 08:33

Grazie Sara…molto bello il tuo post e che dire dei tuoi cupcakes…?! Perfetti e sicuramente deliziosi!
Buon lunedì un abbraccio

7 Sandra 18 ottobre 2010 alle 08:56

Un progetto che ci coinvolge tutte, in prima persona. Sono contenta di partecipare e di farmi portavoce di un tam tam che possa aiutare e a volte convincere anche chi tra noi donne non pensa che la prevenzione sia importante!
Un abbraccio Sara e complimenti.Sei sempre più brava :*
P.s. ci vediamo fra pochi giorni :)

8 Rosalia 18 ottobre 2010 alle 09:08

Grazie dei fiori, buona settimana a tutte.

9 lydia 18 ottobre 2010 alle 09:10

Ciao Sara!!!
Come è bello vedere il web tutto tinto di rosa oggi

10 Onde99 18 ottobre 2010 alle 09:27

Scusa se non mi pronuncio sul contenuto del post, penso tu possa capirmi, ma solo sul suo aspetto più “frivolo”: erano queste le foto venute male??? Lasciamo stare, chissà cosa pensi quando passi da me… Un bacio e buon inizio settimana!

11 Juls @ Juls' Kitchen 18 ottobre 2010 alle 09:39

Bellissimi i cupcakes, bandiera rosa del messaggio che oggi volgiamo condividere!

12 imma 18 ottobre 2010 alle 09:45

delicati e specialissimi questi cupcake perche contengono un messaggio preziosi e vitale!!!bacioni imma

13 Cey 18 ottobre 2010 alle 09:47

Ogni post che vedo continuo a sgranare gli occhi e dire “Che bello”

14 Carolina 18 ottobre 2010 alle 09:48

Delicata ed elegante come sempre… :)
Grazie cara!
Ti auguro una buona settimana.

15 vaniglia 18 ottobre 2010 alle 10:47

buon lunedì cara, buon rosa.
;)

16 Dario 18 ottobre 2010 alle 10:57

Ciao Sara,
bellissimi questi cupcakes e complimenti a chi ha organizzato questa campagna, dervvero per una nobile causa!

17 Sara@fiordifrolla 18 ottobre 2010 alle 11:10

@ paola: giusto, bisogna passare parola e diffondere la voce! Buona giornata anche a te e grazie!

@ Milena: non sono un tipo da troppi giri di parole Milena, lo avrai capito, soprattutto in questi casi :) Ti ringrazio, sono felice di ave dato il mio piccolo contributo :)

@ kitty’s kitchen: grazie a te, è stato un piacere stamattina vedere cosa possiamo fare tutte insieme e unite :) E’ vero, non avevo fatto caso alla favicon! ;) Un bacio

@ k@tia: grazie :)

@ Simo: grazie a te cara Simo e buona settimana!

18 Sara@fiordifrolla 18 ottobre 2010 alle 11:14

@ Sandra: ne sono molto felice anch’io, speriamo che la nostra “rivoluzione rosa” abbia fatto capire l’importanza della prevenzione :) Un abbraccio a te carissima, non vedo l’ora di riabbracciarti sabato!

@ Rosalia: grazie a te:)

@ Lydia: ciao Lydia! Bellissimo anche per me, appena ho un attimo sbircio in tutti i blog che hanno aderito, questa marea rosa mi piace proprio tanto :)

@ Onde99: carissima non devi nemmeno dirlo, io e te ci capiamo ugualmente. Quanto alle foto, lo sai che esagero sempre in negativo quando parlo di me! ;)

@ Juls: grazie Giulia, tra le varie cose sono anche i primi cupcakes che pubblico :)

19 Sara@fiordifrolla 18 ottobre 2010 alle 11:19

@ Imma: e speriamo che questo messaggio passi! Se anche una sola donna in più andrà a farsi visitare dopo i nostri post mi riterrò soddisfatta :)

@ Cey: grazie mille, buon lunedì!

@ Carolina: buongiorno Caro! Grazie a te per averci coordinate tutte :)
Buona settimana! Un bacio grosso.

@ vaniglia: buon lunedìe buon rosa a te!

@ Dario: grazie Dario, hai visto in quante abbiamo aderito? Siamo moltissime, l’ultima volta che ho guardato eravamo in oltre 230… Buona giornata, un abbraccio!

20 bismama 18 ottobre 2010 alle 11:21

Grazie per i cupcakes, ma soprattutto per le rose :D

21 Wonderland 18 ottobre 2010 alle 12:14

ma che belli!! ti seguo su twitter ma non avevo mai gironzolato abbastanza per il tuo blog: bellissimo!!!

22 micaela 18 ottobre 2010 alle 13:55

è bellissimo questo post…

23 mirtilla 18 ottobre 2010 alle 14:01

bellissimo post :)

24 Mirtilla 18 ottobre 2010 alle 15:43

Carissima, questo post è bellissimo, non sol oper la ricetta ma per le parole profonde che mi hanno toccato il cuore, e fatto rifelttere ancor di più. Sei unica. Un bacione e un abbraccio forte

25 Moscerino 18 ottobre 2010 alle 17:44

Ma, ma…era oggi??? Come al solito mi sono lasciata sfuggire la scadenza, non credo ormai farò in tempo a pubblicare un post a tema. Mi dispiace moltissimo, perchè questa è una cosa veramente importante. Forse val la pena tornare a casa ed improvvisare qualcosa, fosse anche solo una foto, giusto per dire che c’ero anch’io.
Un abbraccio

26 Sara@fiordifrolla 18 ottobre 2010 alle 17:55

@ bismama: grazie a te per essere passata e per aver partecipato!

@ Wonderland: benvenuta :) Grazie mille, sono felice che ti piaccia. Prima sono passata a leggere il tuo post in rosa, beh mi ripeterò, ma l’ho letto molto volentieri :)

@ Micaela: grazie cara :)

@ mirtilla: grazie :)

@ Mirtilla: grazie, davvero. Tutte noi siamo uniche a modo nostro secondo me :) Ti abbraccio forte, buona serata!

@ Moscerino: carissima sì era oggi, ma sei in tempo durante tutto il mese di ottobre per dare il tuo contributo! Basta anche solo un pensiero, una foto, un collage per sostenere questa campagna e per diffondere una parola: prevenzione :)
Un abbraccio.

27 Luciana 18 ottobre 2010 alle 17:56

Ciao cara, questa ricetta è perfetta per questa campagna in rosa!!! complimenti!!! un abbraccio :D

28 Elga 18 ottobre 2010 alle 18:54

Bravissima Sara, un abbraccio speciale

29 Symposion 18 ottobre 2010 alle 20:56

belli i tuoi cupckes! lodevole l’iniziativa, è bello vedere tanti blog uniti per una cosa così importante :)

30 vincent 18 ottobre 2010 alle 21:46

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

31 giusy 18 ottobre 2010 alle 22:03

salve a te e a tutte le donne che ti leggono.
Sì oggi è una giornata importante. Bisogna fare la prevenzione. Io ne sò qualcosa: se vi scrivo è perchè grazie alla prevenzione, oggi ci sono ancora. Nel 2009, dopo 8 mesi dalla scoperta di due tumori al seno, essere stata operata e aver fatto tutte le cure previste, sono tornata al lavoro e sto cercando di riprendermi in mano la mia vita.
Leggete l’opuscolo della campagna pubblicitaria: lo sò non è molto allegro ma è ben scritto e chiaro. Ricordate: fate in modo che la prevenzione diventi un’abitudine sana perchè ti salvare la vita…..Baci a tutte

32 Sara@fiordifrolla 19 ottobre 2010 alle 11:02

@ Luciana: grazie mille, ti auguro una buona giornata :)

@ Elga: grazie tesoro, un abbraccio specialissimo anche a te :*

@ symposion: è bellissimo essere tutte così unite per questa nobile causa, grazie Gio :)

@ vincent: ti ringrazio, ma non sono interessata a pubblicare le mie ricette su Petitchef.

@ giusy: benvenuta e grazie per aver condiviso con noi questa importantissima testimonianza, di vita vera, vissuta, di quanto sia fondamentale la prevenzione per sconfiggere per tempo questo male. Quando ho letto le tue parole mi sono commossa, ti ammiro molto, anche se non ci conosciamo, per la forza d’animo che traspare dal tuo racconto. Forza che credo sia di primaria importanza nell’affrontare tutto quello che questa malattia comporta. Un abbraccio stretto e grazie ancora.

33 sonia 19 ottobre 2010 alle 17:23

la pink cupcakes stravince a questo giro :-)
bellissima Sara

34 Federica 19 ottobre 2010 alle 17:37

incantevoli! complimenti anche per la dedizione e l’interesse a diffondere messaggi fondamentali!

35 Sara@fiordifrolla 20 ottobre 2010 alle 08:40

@ Sonia: mi sa di si, l’abbiamo fatta in tantissime :D

@ Federica: grazie mille :)

36 Alessandra 22 ottobre 2010 alle 20:02

Se volessi usare la crema al burro di questa ricetta per rivestire una torta margherita di 24cm devo raddoppiare le dosi secondo te? Grazie

37 Sara@fiordifrolla 25 ottobre 2010 alle 08:01

@ Alessandra: onestamente non ti saprei dire la quantità esatta perché non ho mai provato, inoltre dipende da quanto intendi ricoprire la torta :)

38 Ancutza 26 ottobre 2010 alle 23:43

slurp!:) da un pò che voglio provare le cup cakes, questa sembra la ricetta perfetta per iniziare. complimenti per il tuo blog!

39 Sara@fiordifrolla 27 ottobre 2010 alle 09:10

@ Ancutza: benvenuta :) Grazie mille, se sei interessata alle cupcakes presto pubblicherò un’altra ricetta ;)

40 LILLY 31 marzo 2011 alle 08:46

Fatti ieri….che dire…sublimi! Il loro profumo ha invaso la mia casa…me lo sento ancora addosso!
Sopra li ho decorati con un pò più di buttercream ed una fragolina…mammamia che meraviglia!
Ovviamente li volevo provare da un sacco di tempo, poi finalmente ho guardato tra le tue ricette, l’ho trovata e nn potevo nn farla!
Sei bravissima!!!
Un abbraccio

41 Sara@fiordifrolla 31 marzo 2011 alle 21:08

@ Lilly: bene, sono contentissima che ti siano piaciuti, approvo la scelta della fragolina, brava! Un bacione e grazie :)

42 rossella 11 febbraio 2012 alle 15:18

Ciao..solo ora cercando sul web ho scoperto il tuo blog…sei davvero brava..volevo chiederti una cosa..ho una ricetta per cupcake…qui c’è scritto che anch’essi sono glassati alla vaniglia…e negli ingriedenti c’è elencato l’estratto di vaniglia…un chucchiaino…volevo domandarti se devo per forza metterlo..posso sostituirlo con una bustina di vanillina?..

43 Sara@fiordifrolla 12 febbraio 2012 alle 23:07

@ Rossella: benvenuta :) Guarda puoi utilizzare la vanillina al posto dell’estratto della vaniglia, ma io non te la consiglio perché ha un sapore troppo chimico rispetto a quest’ultima. Davvero, se ti abitui ad utilizzare la vaniglia in stecche o l’estratto ti accorgerai che è tutta un’altra cosa e i dolci ci guadagneranno in sapore ;)

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.