lunedì 10 agosto 2009

Pollo glassato con miele, paprica e lime

Pollo glassato con miele, paprica e lime
Ecco una ricetta di pollo, rapida e pratica, di quelle da mangiare anche una sera, appena rientrati dall’ufficio, quando non si sa bene cosa preparare per cena. Tengo sempre dei petti di pollo in congelatore, carne bianca che mi piace per la sua leggerezza (e per questo adatta al mio regime alimentare infrasettimanale), ma anche perché grazie alla sua versatilità permette di creare pietanze sempre nuove e colorate per portare un po’ di allegria in tavola.
Gli ingredienti sono tutti, o quasi di facile reperimento, la paprica dolce e il miele credo che più o meno tutti ce l’avremo in casa, no? Per quanto riguarda il lime (che ho inaspettatamente scoperto nel banco della frutta nel supermercato dove vado abitualmente a fare la spesa) vi dico che potete tranquillamente sostituirlo con un limone, magari biologico, dato che gli spicchi, con tanto di buccia, verranno cotti insieme alla carne. Per quanto riguarda lo zenzero marinato (ecco finalmente la dimostrazione di come l’ho usato) mi pare di aver ampiamente spiegato come farlo qui, per chi non ha tempo invece consiglio di usare la radice fresca, pelata e grattugiata.
Il tempo di prepararazione è inoltre rapidissimo, il che mi ha consentito di mettere tutto in forno, per poi dedicarmi ad altro per una buona mezz’oretta, non male direi, tanto che sto seriamente pensando di eleggerlo ad uno dei classici di casa mia. Ne sono usciti degli appetitosi bocconcini di colore arancione (per la presenza della paprica), piacevolmente glassati e dorati, che ho mangiato davvero di gusto. Accompagnati da un’insalata verde oppure da un po’ di riso bollito diventano un piatto bilanciato, sano eleggero.
Pollo glassato con miele, paprica e lime

Pollo glassato con miele, paprica e lime

(tratto da “7 giorni in cucina” di Bill Granger – Luxury Books)
Ingredienti per 2 persone:
1 cucchiaio di farina bianca
1 cucchiaino di paprica dolce
500 g di petto di pollo
1 cipolla rossa
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zenzero marinato tritato (o fresco grattugiato)
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di miele di acacia
70 ml di brodo vegetale caldo
1 lime
Sale
Pepe nero
Procedimento:
Tagliate il petto di pollo a striscioline o bocconcini utilizzando un coltello affilato. Mondate la cipolla rossa e tagliatela a spicchi, quindi preriscaldate il forno a 220° in modalità ventilata. In un piatto fondo disponete la farina e la paprica regolando di sale e pepe fresco appena macinato.
Passate i bocconcini di pollo nel piatto, infarinandoli bene, e disponeteli in una capiente teglia rivestita di carta da forno. Aggiungetevi le cipolle a spicchi, irrorate con l’olio extravergine di oliva e fate cuocere in forno per circa 20 minuti, avendo cura di mescolare con un cucchiaio di legno una volta a metà cottura.
In un piccolo contenitore versate il brodo vegetale caldo, unite lo zenzero marinato tritato, il miele e lo spicchio d’aglio che avrete mondato e tagliato a fettine. Versate il tutto sul pollo e completate con gli spicchi di lime. Terminate la cottura per altri 10 minuti, sempre alla stessa temperatura, o comunque fino a quando i bocconcini appariranno dorati e lucidi, mescolando di tanto in tanto.
Servite con riso al vapore a piacere.

Articoli correlati:

Stampa questo post Stampa questo post
Condividi su:

2 comments

1 Veronica 23 settembre 2010 alle 00:28

L’ho fatto oggi ed e’ davvero buonissimo!
prevedo che lo preparero’ moltissime altre volte.
Tra l’altro basta sostituire la farina con farina di riso (ma credo vada bene anche un amido, come l’amido di mais o la fecola di patate) per renderlo gluten free :) brava Sara!

2 Sara@fiordifrolla 23 settembre 2010 alle 08:33

@ Veronica: bene, mi fa tanto piacere! Lo sai che questo è uno dei piatti che faccio più spesso a casa mia per cena? E’ pratico e veloce, e mentre lui cuoce in forno io mi dedico al resto ;) Baci

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.