Torta di Pane

torta-di-pane4

Buongiorno a tutti!! Avete trascorso bene questo assolato e caldissimo week-end? Iniziamo la settimana con la torta di pane, un dolce che nella mia famiglia viene preparato ogni qual volta si fa una grigliata con tutti i parenti, è molto povero, ma facilissimo da preparare ed ottimo da mangiare!

torta-di-pane3

Torta di pane
Ingredienti:
200 gr di pane grattugiato
150 gr di zucchero
¼ di litro di panna liquida
1 bustina di lievito (dose per 500 gr di farina)
3 uova
150 gr di amaretti
150 di cioccolato fondente.
Procedimento:
Tagliate con un coltello da cucina il cioccolato fondente e tritatelo sommariamente. Sbriciolate gli amaretti in pezzettini piuttosto grossolani (io, come ho visto fare a Nigella in altri casi, li ho messi all’interno di un sacchettino di plastica per alimenti, l’ho chiuso bene con un sigillo e li ho frantumati con un mattarello, un vero a nti-stress!).
In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete il cioccolato fondente a pezzettini, gli amaretti sbriciolati, il pangrattato, il lievito e la panna rigorosamente non montata. Mescolate per amalgamare correttamente tutti gli ingredienti e versate il composto all’interno di una tortiera a cerchio apribile di 26 cm circa (la torta non dovrà risultare troppo alta) precedentemente imburrata e cosparsadi pangrattato. Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, trascorsi i quali farete la consueta prova stecchino per verificarne il giusto grado di cottura. Fate raffreddare il dolce, sformatelo e servite magari accompagnandolo da un po’ di cioccolato fuso.

La parte di torta che è avanzata, l’ho tenuta in frigorifero per 1 notte e vi dico che il giorno seguente era ancora migliore! Naturalmente aveva perso un po’ della morbidezza iniziale, ma il gusto era ancora più marcato.

Autore

Sara Querzola
Sara Querzola
Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.