Torta salata alle zucchine e brie in pasta fillo

Ogni volta che sento nominare la pasta fillo la mia mente mi traghetta direttamente a Creta, isola che mi è rimasta particolarmente impressa non solo per alcuni dei panorami più suggestivi che abbia mai visto, ma anche per quel mix di storia e mitologia a cui è collegata. Durante uno dei pochi giorni in cui ero in viaggio, mi sono immersa tra i pittoreschi vicoli di Rethymno, la cui città vecchia è un dedalo di edifici contemporanei misti ad altri più antichi e testimonianze delle dominazioni veneziana e turca. Ricordo una luce abbacinante che metteva in evidenza i dettagli di ogni cosa, dal candido minareto di una moschea ai particolari di chiese bizantine dai luccicanti ex-voto o rigogliosi cespugli di buganville in fiore disposti, quasi ad arte, ad ogni angolo.

È stato proprio qui che, per puro caso, ho assistito al procedimento di preparazione della pasta fillo. Ho varcato la soglia di un edificio e ho notato un enorme tavolo quadrato di legno ricoperto da un ampio telo di stoffa. Lungo uno dei bordi, un uomo piuttosto anziano lavorava con immensa abilità la pasta tirandola, lembo dopo lembo, fino al limite di resistenza della stessa in modo da ottenere una sfoglia sottile come la carta. In poco tempo un panetto della grandezza di una mano era diventato della stessa misura del telaio! Un’esperienza unica che non dimenticherò mai.

torta salata di zucchine in pasta fillo 2

La pasta fillo (phyllo per i Greci, yufka per i Turchi) è un impasto sottilissimo (e fragile), molto diffuso nella cucina mediorientale, realizzato con acqua e farina che viene impiegato sia in preparazioni dolci che salate: baklava, spanakopita, briouats (i sigari marocchini con vari ripieni) ne sono solo un piccolo esempio. Oltre che per la sua grande versatilità, la apprezzo anche per la naturale bellezza che è insita tra i suoi fogli, che in cottura diventano dorati e plissettati come un drappeggio rendendo qualsiasi ricetta incredibilmente scenografica.

Io l’ho utilizzata come involucro per questa torta salata alle zucchine e Brie che ho insaporito con menta e maggiorana fresca. Quasi una quiche estiva, da portare in tavola come antipasto oppure come piatto unico se accompagnata da un’insalatina e salumi. La pasta fillo ormai si trova comunemente in commercio, qualora non riusciste a reperirla potete sostituirla con della pasta sfoglia della pasta da quiche.

torta salata di zucchine in pasta fillo 3

Torta salata alle zucchine e brie in pasta fillo

Ingredienti:

  • 8 fogli di pasta fillo
  • 2 zucchine scure
  • 150 g di Brie
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • maggiorana e menta fresca
  • 30 ml di panna fresca
  • burro fuso per spennellare
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • semi misti per la finitura (sesamo bianco e nero, lino, papavero)
  • sale
  • pepe

In una padella antiaderente fate insaporire l’aglio schiacciato nell’olio. Unite le zucchine tagliate a rondelle e fatele insaporire per qualche minuto, giusto il tanto che basta ad ammorbidirle. Salate, pepate e portate a temperatura ambiente. Tenete da parte.

In un’insalatiera sbattete con una frusta le uova con il parmigiano grattugiato, la panna, la maggiorana, la menta, sale e pepe. Unite le zucchine e amalgamate.

Stendete il primo foglio di pasta fillo e spennellatelo con il burro fuso. Ponetelo all’interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro rivestito di carta forno. Spennellate il secondo ed eseguite la stessa operazione disponendo il foglio appena sfalsato rispetto al primo. Procedete in questa maniera fino ad esaurimento dei fogli.

Versatevi all’interno il composto di uova e zucchine. Unite il Brie tagliato a dadini distribuendoli in maniera omogenea. Ripiegate i lembi di pasta fillo verso il centro, spennellate nuovamente con il burro e cospargete con i semi misti. Cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 40-45 minuti. Sfornate e servite tiepida o a temperatura ambiente.

sara-querzola

Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.

  • 1
  •  
  • 199
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    200
    Shares

4 commenti su “Torta salata alle zucchine e brie in pasta fillo”

  1. Non è facilissimo trovare la pasta fillo da queste parti nonostante non abiti nel deserto, ma se dovesse capitarmi tra le mani mi sa che proverò la tua ricettuzza….
    Complimenti

Lascia un commento