Tortine al cocco e lamponi

Tortine al cocco e lamponi

Una delle domande che ai corsi, ma non solo, mi viene posta più spesso è “ma tu cosa ci fai con gli albumi che ti avanzano dalle altre ricette?”. Nella domanda è implicita una parte della risposta che, ovviamente, non deve contenere le parole “meringhe” o “congelatore”, nel senso che mi si chiede la maggior parte delle volte una ricetta alternativa, diversa dalle solite , o un’idea per non impilare vasetti su vasetti nel freezer pieni zeppi di albumi. In ogni caso, con l’occasione, inauguro una nuova categoria che si chiamerà per l’appunto “Recuperiamo gli albumi”, nelle speranza che vi possa tornare utile. Evoi come li riutilizzate invece?

Ebbene, ultimamente mi piace preparare queste tortine, scovate per caso mentre sfogliavo il solito “In the mood for food”, libro del quale vi ho già parlato qui (ah, a proposito, qui siamo nella sezione “cose golose”, il che non significa che la mia pigrizia se ne sia del tutto andata eh, anche se con temperature più fresche sono decisamente più attiva) in cerca di tutt’altra preparazione, e prontamente annotate nel mio fidato recipe journal. Sono dei dolcetti quasi infantili per quanto sono semplici, ma sono di una bontà unica davvero. Cocco, farina di mandorle e succosi lamponi sono i sapori primari di queste tortineche vedo bene per l’ora del té, ma veramente si prestano a qualsiasi occasione, dal buffet in piedi, magari disponendole in più strati su di un’elegante alzatina, al pic nic, alla sfiziosa merenda. Per quanto mi riguarda è davvero impossibile fermarsi alla prima, proprio come scritto in calce nel libro, provare per credere :) E dopo questa non mi resta che augurarvi un buon fine settimana!

Tortine al cocco e lamponi

Tortine al cocco e lamponi

Ingredienti per circa 12 tortine:
125 g di burro fuso a temperatura ambiente
25 g di farina di mandorle
75 g di cocco rapé
275 g di zucchero a velo
75 g di farina 00
1/2 cucchiaino di lievito
5 albumi grandi
125 g di lamponi

Procedimento:
In una ciotola sbattete con le fruste elettriche gli albumi insieme allo zucchero a velo setacciato, unite il burro fuso a temperatura ambiente, la farina 00 setacciata insieme al lievito, la farina di mandorle e ilcocco rapé mescolando bene con una spatola dopo ogni aggiunta. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e privo di grumi di farina versatelo all’interno di 12 stampini da muffins rivestite con gli appositi pirottini di carta, in alternativa imburrate e infarinate bene lo stampo, riempiendoli per circa 2/3. Lavate i lamponi, tamponateli con della carta assorbente, e posizionatene 2-3 su ciascuna tortina premendo leggermente. Fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando esse appariranno dorate e soffici al centro. Togliete dal forno e fate raffreddare su di una griglia per dolci, quindi servite.

Autore

Sara Querzola
Sara Querzola
Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.
  • 11
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

57 commenti su “Tortine al cocco e lamponi

  1. @ quintamaila: benvenuta innanzitutto :) Rispondo subito alla domanda: secondo me, sì, hai montato troppo gli albumi. Se leggi nella ricetta c’è scritto di sbattere, non montare, il che significa che gli albumi non devono incorporare aria fino a montare, ma solamente sbattuti per renderli amalgamabili agli altri ingredienti :) La ricetta è ancora più semplice quindi :) Buona domenica.

  2. ottimi!!!!devo trovare subito una ricetta per sfruttare tutti i tuorli che mi avanzano….cosi posso fare 2 tipi di biscotti contemporaneamente

  3. Ciao Sara,
    ho provato la tua ricetta per smaltire gli albumi avanzati da un crème caramel e vorrei ringraziarti. Sono fantastici, buonissimi, scioglievoli e con la crosticina in superficie da sgranocchiare!

    :) Grazie mille!!!

    Chiara

  4. @ Kyacchan: benvenuta! Bene, sono contenta che questa ricetta ti sia stata utile per smaltire gli albumi avanzati e che questi tortini siano stati di tuo gradimento :) Grazie a te, buona serata!

  5. @ Mary: ciao Mary, non li farei con troppo anticipo, al massimo un giorno prima. Però li puoi preparare e congelare (da freddi ovviamente) e, al momento dell’uso, farli scongelare la notte precedente :) Buon Natale anche a te :)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.