Zuppa di zucchine & pere

zuppazucchinepere

 dopo tutte le calorie del profiteroles, depuriamoci con una zuppetta leggera leggera, ma tanto buona e che, soprattutto, fa molto bene. Come vi ho già detto, quando la sera sono sola a cena, spesso l’alternativa ad una bella tazza di latte freddo con cereali e frutta è proprio una di queste robine qui, belle cremose e molto avvolgenti.

La scelta di questa ricetta è stata dettata esclusivamente dalla disponibilità degli ingredienti che avevo in frigo, delle fresche zucchine scure e delle pere che invece stavano per passare a miglior vita. Quando ho letto di questo accostamento, un po’ particolare sicuramente, ammetto di essere rimasta un po’ perplessa, ma nello stesso tempo affascinata, perché ero davvero curiosa di sapere cosa ne sarebbe saltato fuori. La fonte è nientepopodimenochè il celebre sito di “The New York Times” , che io ho trovato in versione già tradotta dalla mitica Sigrid.

Leggendo il titolo della ricetta, mi sarei aspettata un sapore molto più dolce e marcato, in realtà per fortuna non è stato così. Questa zuppa è tutta un gioco di sfumature, dove finisce il sapore della zucchina inizia quello della pera che si avverte solo nelle note finali. E’ perfetta per i regimi a basso apporto calorico perché non prevede panna o altri tipi di grassi e se la completate con alcune fettine dipane tostato e un’insalatina otterrete un pasto saziante, ma leggero.

ZUPPA DI ZUCCHINE E PERE
(ricetta tratta da Il Cavoletto di Bruxelles)

Ingredienti per 3-4 persone:
4 zucchine
2 pere
1 carota
1 cipolla
1 patata media
1 litro di brodo di pollo circa (nel mio caso vegetale)
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Mezzo cucchiaino di timo fresco
Sale
Pepe nero

Pelate e lavate la carota e la cipolla, tritatele con un coltello da cucina, quindi sbucciate e lavate la patata, che taglierete a dadolini. Eliminate la buccia e il torsolo dalle pere e tagliate anch’esse a cubettini. Lavate le zucchine e tagliatele a fettine sottili.

In una casseruola fate scaldare l’olio extravergine di oliva, aggiungete la carota, la cipolla e la patata, unite anche il timo e regolate di sale e pepe. Fate rosolare per circa 5 minuti e quando la cipolla sarà diventata morbida aggiungete le zucchine. Cuocete a fuoco medio per altri 15 minuti o fino a quando tutte le verdure si saranno intenerite. Unite le pere e fatele rosolare per altri 5 minuti. Coprite con il brodo, incoperchiate e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere per 5 minuti e spegnete il fuoco.

Fate intiepidire e versate il contenuto della pentola nel mixer frullando per circa un minuto. Aggiustate disale e di pepe e servite accompagnata, se gradite, da fragranti crostini di pane tostati.

Autore

Sara Querzola
Sara Querzola
Ciao sono Sara e questo è Fiordifrolla, un luogo in cui si intrecciano e trovano una collocazione alcune delle mie più grandi passioni: cucina, scrittura, fotografia, vino e viaggi. Questo blog è nato nel 2008 quasi per gioco, con gli anni è diventato il mio lavoro: ad oggi sviluppo ricette (e video), le cucino e le fotografo per numerosi ed importanti editori, riviste e agenzie.
  • 1
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

3 commenti su “Zuppa di zucchine & pere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.