Biscotti senza burro

Ci tenevo a pubblicare una ricetta natalizia di biscotti senza burro visto che in più occasioni, e attraverso diversi canali, me l’avete chiesta più o meno direttamente. Tante volte non è semplice fare sostituzioni precise al volo, magari scrivendole di fretta in un messaggio diretto su un social, come capita spesso. In più sapete che amo dare risposte precise e ricette efficaci che funzionano sul serio. Per questo ho pensato che fosse meglio fissare su queste pagine, una volta per tutte, una ricetta senza lattosio ad hoc anche per chi, a causa di intolleranze o allergie, non può consumare il latte e i suoi derivati.

Per chi ne fa invece una questione di risparmio calorico mi sento di dire che sono, e sempre sarò una delle più accanite sostenitrici del burro (di qualità s’intende), specie in pasticceria perché nelle preparazioni in cui è richiesto secondo me è inarrivabile. Insomma in questo caso io sono del partito poco ma buono: ovvero preferisco concedermi un dolce qualche volta in meno, ma almeno che sia preparato con tutti i crismi.

biscotti senza burro-3

Detto questo, la ricetta che vi presento, secondo me è un valido sostituto dei cugini col burro! Ho aromatizzato la frolla senza burro con scorza di limone e glassato questi simpatici pupazzi di neve con cioccolato fondente fuso, cocco grattugiato e qualche stellina di zucchero. Voi in alternativa potete cospargerli con della granella di frutta secca a piacere o aggiungere anche della frutta disidratata a pezzetti.

La pasta frolla senza burro è molto facile da impastare e da stendere, risulta molto plastica ed è anche furba perché non necessita di riposo in frigorifero, quindi vi fa risparmiare non poco tempo. Io ho aggiunto una punta di lievito e secondo me ci sta davvero per conferire leggerezza. È davvero molto versatile come impasto e si presta anche ad essere utilizzato per preparare delle crostate, oltre al fatto che permette di ottenere dei biscotti veloci e dall’ottimo sapore.

Ne approfitto per farvi i miei più sinceri auguri di Buon Natale. Che siano giorni pieni di ciò che vi fa stare bene, non importa con chi, come o dove. Un abbraccio!

biscotti senza burro-4

Biscotti senza burro

I biscotti senza burro sono facili, veloci da preparare e sono interamente senza lattosio. Scopri come realizzarli con questa ricetta
4.25 da 4 voti
Stampa Pin Lascia un commento
Preparazione: 15 minuti
Porzioni: 18 biscotti
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

    per la pasta frolla senza burro:

    • 300 g di farina 00
    • 100 g di zucchero a velo
    • 100 ml di olio di oliva molto delicato o olio di semi
    • 1 uovo
    • 1 tuorlo
    • la scorza di ½ limone grattugiata
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale

    inoltre:

    • 150 g di cioccolato fondente 75%
    • cocco grattugiato
    • stelline di zucchero

    Come preparare: biscotti senza burro

    • Per la pasta frolla senza burro: nella ciotola della planetaria raccogliete l’uovo, il tuorlo, lo zucchero, il sale, la scorza di limone, la farina e il lievito. Impastate con la frusta k a bassa velocità fino a ottenere un composto omogeneo. Rilavoratelo brevemente a mano e dategli la forma di un panetto. La pasta dovrà essere per nulla appiccicosa.
    • Stendetelo su una spianatoia appena spolverata di farina con il matterello in una sfoglia dello spessore di circa 4 mm. Con il taglia biscotti prescelto ricavate tante sagome che andrete a disporre, opportunamente distanziate, su due teglie foderate di carta forno.
    • Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 16-18 minuti o comunque fino a leggera doratura. Sfornate e fate raffreddare.
    • Tritate grossolanamente il cioccolato e fatelo fondere nel microonde alla massima potenza mescolando con un cucchiaio ogni 30 secondi. Quando noterete che si è quasi del tutto sciolto ma resteranno ancora dei pezzetti in evidenza, toglietelo dal forno e continuate a mescolare fino a quando sarà completamente fuso.
    • Intingetevi, per metà e in diagonale, i biscotti. Adagiateli su un foglio di carta forno, cospargeteli con il cocco grattugiato e le stelline di zucchero. Fate solidificare in frigorifero prima di servire.
    Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

    Note

    • il quantitativo della farina dipende dalle dimensioni delle uova che utilizzate, quindi può essere che sia necessario aggiungere o sottrarre circa 5-10 g di farina dall’impasto. Regolatevi in base alla sua consistenza: se non risulta più appiccicoso significa che è pronto;
    • il tempo di cottura dipende ovviamente dal forno, ma anche dallo spessore e dalla dimensione dei vostri biscotti. Sono pronti quando risulteranno appena dorati;
    • questi biscotti si conservano in un contenitore ermetico per 1 settimana.


    Potrebbero interessarti anche...


    Lascia un commento