Cavolfiore al curry

Comincio l’anno con un contorno, non tanto perché appoggi l’equazione gennaio = detox (dalla quale al contrario dissento), ma perché di piatti a base di verdura non sono mai abbastanza. Almeno dalle mie parti. È una sana abitudine da prendere in considerazione quella di mangiare più frutta e verdura e lo sappiamo, quando però al lato pratico ci troviamo ad avere il desiderio di qualcosa di nuovo le idee scarseggiano. Ecco che quindi è bene avere le idee ben chiare fin da subito e lasciarsi tentare, ad esempio, da questo cavolfiore al curry.

Sebbene le crucifere facciano benissimo dal punto di vista nutrizionale, alcune persone le odiano per il fastidioso odore che si sprigiona in cottura. Con questa ricetta si risolve parzialmente il problema perché quello che si avvertirà da metà cottura in poi sarà un meraviglioso profumo di spezie (con sottofondo leggero di cavolfiore, va detto). In questo caso non ho usato solo curry, ma anche il mio adorato sumac, del quale vi ho raccontato qualche giorno fa nelle stories di Instagram. Mi correggo, un profumo di spezie e di “arrostito”, che a me personalmente fa venire l’acquolina in bocca.

Si tratta di un contorno che si prepara in poche mosse, basta mondare il cavolfiore, ricavarne le cimette e poi condirle in una boule con olio d’oliva, un filo d’aceto, curry in polvere, sumac e una punta di zucchero. Si mescola e si mette in forno a cuocere per almeno 45 minuti e, mentre lui si trasforma in un grande piatto senza se e senza ma, voi magari vi dedicate al resto. Che sia un secondo di carne o anche del riso basmati sarà sicuramente l’accompagnamento perfetto.

Pensate che la prima volta che l’ho preparato, qualche mese fa sviluppando la ricetta per una rivista di cucina, nel frattempo è entrata in casa mia madre, che in quel momento passava di lì, e mi ha detto “ma cosa stai cucinando di così buono?“. La risposta la conoscete e lei mi ha detto che si sarebbe aspettata di tutto, ma non del cavolfiore al forno! Da allora è finito nel mio repertorio e spero che sarà lo stesso anche per voi.

cavolfiore al curry-5

Cavolfiore al curry

Il cavolfiore al curry è un contorno di semplice realizzazione preparato con una miscela di curry e sumac cotto in forno con olio d'oliva
5 da 1 voto
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Contorni
Cucina: Italiana
Keyword: cavolfiore al curry, cavolfiore al forno
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 45 minuti
Tempo totale: 1 ora
Porzioni: 4 persone
Calorie: 104kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore
  • 2-3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio colmo di curry in polvere
  • 1 cucchiaino di sumac
  • 1 cucchiaino di aceto bianco di vino
  • 1 pizzico di zucchero semolato
  • sale

Come preparare: cavolfiore al curry

  • Mondate il cavolfiore e riducetelo in cimette. Tagliate quelle più grosse a metà. In una ciotola mescolate il cavolfiore con l’olio di oliva, il curry, il sumac, l’aceto di vino bianco, lo zucchero e il sale (da dosare con moderazione perché le spezie insaporiranno già abbastanza il tutto). Dovrà essere completamente avvolto.
  • Trasferitelo su una teglia foderata con carta forno e distribuitelo in un solo strato. Se necessario irrorate con un filo d’olio e arrostite nel forno a 180° per circa 45 minuti, mescolando ogni 15 minuti. Al termina della cottura il cavolfiore dovrà essere tenero, ma ancora un po’ croccantino. Servite subito.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

Nutrition

Calorie: 104kcal | Carboidrati: 8g | Proteine: 3g | Grassi: 8g | Grassi saturi: 1g | Sodio: 54mg | Potassio: 453mg | Fibre: 3g | Zucchero: 3g | Vitamina A: 15IU | Vitamina C: 69mg | Calcio: 39mg | Ferro: 1mg


Potrebbero interessarti anche...


Lascia un commento