Charlotte allo yogurt, limoncello e mirtilli

Ho vestito una mousse allo yogurt e mirtilli, il cui colore secondo me è abbastanza ipnotico, con un abito di pan di Spagna e l’ho leggermente imbibito con una bagna al limoncello. Il risultato è stata questa romantica charlotte ai mirtilli: un dolce fresco, che strizza l’occhio a un anticipo d’estate ✨

Se andate di fretta potete sostituire il pan di Spagna con uno pronto, ma sono dell’idea che prendersi il tempo per realizzare questa preparazione faccia davvero la differenza in termini di sapore.

Ecco la ricetta:

Charlotte allo yogurt e mirtilli-1

Charlotte allo yogurt, limoncello e mirtilli

La charlotte allo yogurt, limoncello e mirtilli è un dolce fresco realizzato con pan di Spagna, bagna al limoncello e mousse allo yogurt
5 from 1 vote
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Dessert, Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: charlotte allo yogurt
Preparazione: 45 minuti
Cottura: 35 minuti
Tempo di riposo: 4 ore
Tempo totale: 5 ore 20 minuti
Porzioni: 8 persone
Calorie: 473kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

Per il pan di Spagna:

  • 6 uova
  • 180 g di zucchero semolato
  • 90 g di farina 00
  • 90 g di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • Per la bagna al limoncello:
  • 250 g di acqua
  • 110 g di zucchero semolato
  • 50 ml di limoncello
  • La scorza di 1/2 limone non trattato

Per il ripieno:

  • 125 g di mirtilli
  • 30 ml di acqua
  • 50 g di zucchero semolato
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 300 g di Yogurt Colato al Mirtillo Nero Caseificio Val d’Aveto
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

Per il topping:

  • 100 g di panna fresca
  • 100 g di Yogurt Colato al Mirtillo Nero Caseificio Val d’Aveto
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • Mirtilli per decorare

Come preparare: charlotte allo yogurt, limoncello e mirtilli

  • Per la bagna al limoncello: in una casseruola fate scaldare l’acqua con lo zucchero e la scorza di limone. Quando lo zucchero si sarà sciolto spegnete e unite il limoncello. Lasciate in infusione per almeno 1 ora, quindi rimuovete la scorza di limone e fate raffreddare.
  • Per il pan di Spagna: rompete le uova nella ciotola della planetaria e unite il pizzico di sale. Azionate la planetaria con la frusta a filo a velocità medio-alta mentre versate lo zucchero. Continuate a montare per circa 15-20 minuti o fino a ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso, che “scrive”. Aggiungete le polveri setacciate e amalgamate con una frusta a mano mescolando dal basso verso l’alto per non smontare. Versate il composto all’interno di uno stampo rettangolare da 32 x 38 cm foderato con carta forno, quindi cuocetelo nel forno preriscaldato a 190° per circa 15-20 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino che dovrà uscire pulito. Fate raffreddare completamente.
  • Spennellate il pan di Spagna con la bagna preparata e utilizzatene una parte per foderare bordi e fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro. Tenete da parte il restante per coprire la charlotte. Raccogliete in un pentolino i mirtilli e cuoceteli con lo zucchero e l’acqua fino a quando otterrete una consistenza sciropposa. Fate raffreddare. Nel frattempo fate reidratare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  • Montate la panna insieme allo zucchero a velo con uno sbattitore elettrico e incorporatela delicatamente allo yogurt. Aggiungete la gelatina che nel frattempo avrete strizzato e sciolto in un pentolino con pochissima acqua e unite la composta di mirtilli. Mescolate dal basso verso l’alto per amalgamare. Versate il composto ottenuto all’interno dello stampo e livellate. Coprite con il pan di Spagna restante e ponete in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore.
  • Al momento di servire montate la panna con lo zucchero rimasti, unite lo yogurt colato al mirtillo nero e amalgamate. Sformate la charlotte, distribuite sulla superficie il composto preparato e decorate con i mirtilli.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

Nutrition

Calorie: 473kcal | Carboidrati: 70g | Proteine: 13g | Grassi: 15g | Grassi saturi: 8g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 4g | Grassi trans: 0.02g | Colesterolo: 161mg | Sodio: 89mg | Potassio: 284mg | Fibre: 1g | Zucchero: 51g | Vitamina A: 650IU | Vitamina C: 2mg | Calcio: 107mg | Ferro: 1mg

[Post in collaborazione con Caseificio Val d’Aveto]



Potrebbero interessarti anche...


5 from 1 vote (1 rating without comment)

Lascia un commento