Cheesecake basca al caffè

La cheesecake basca è un dolce al formaggio dalla consistenza morbida e setosa che contrasta con la superficie scura, “bruciata”, infatti viene spesso chiamata anche burnt cheesecake. È stato un trend mondiale nel 2021, io l’ho preparata varie volte per lavoro, sia classica che al pistacchio. Questa volta ho deciso di cambiare gusto e aromatizzarla al caffè. Si tratta di un dolce semplice da realizzare, ha un tempo di riposo in frigo un po’ lungo, ma vi assicuro che ne vale la pena!

Cheesecake basca al caffè-1

Per un’ottima riuscita è fondamentale che il formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia, per capirci, va bene di qualsiasi brand) sia quello classico e non la versione low fat, altrimenti il dolce non si rassoderà in maniera corretta. Infine fate attenzione a rispettare ogni passaggio, soprattutto quelli che riguardano la preparazione dello stampo con la carta forno: dovrete fare in modo che quest’ultima sbordi di 5-7 cm dallo stampo e che non ci siano fessure tra la base e l’anello. Solo in questo modo la cheesecake basca potrà svilupparsi in altezza durante la cottura in maniera regolare, per poi collassare su se stessa a mano a mano che si raffredda.

Cheesecake basca al caffè-2

Cheesecake basca al caffè-4

Cheesecake basca al caffè

La cheesecake basca è un dolce iconico, chiamato anche burnt cheesecake, che si caratterizza per la superficie brunita e una texture leggera e setosa
5 from 1 vote
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Dessert, Dolci
Cucina: spagnola
Keyword: basque cheesecake, burnt cheesecake, cheesecake basca
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 45 minuti
Tempo di riposo: 8 ore
Tempo totale: 9 ore
Porzioni: 12 persone
Calorie: 408kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

  • 750 g di formaggio fresco a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero semolato
  • 310 ml di panna fresca
  • 30 g di amido di mais
  • 3-4 cucchiai cucchiai di caffè solubile
  • 220 g di uova

Come preparare: cheesecake basca al caffè

  • Preriscaldate il forno a 220°. Scaldate 60 ml di panna (presa dal totale) in un pentolino con il caffè solubile. Mescolate per farlo sciogliere e fate raffreddare completamente. Se necessario filtrate.
  • Con le fruste elettriche lavorate a crema il formaggio fresco per 2 minuti. Aggiungete lo zucchero continuando a sbattere a bassa velocità per 10 secondi, seguito dalle uova continuando a lavorare fino a che saranno incorporate.
  • Aggiungete la panna restante e quella al caffè, incorporandola bene. Unite infine l’amido di mais setacciato e mescolate con una spatola per amalgamare.
  • Quando avrete ottenuto un composto liscio e privo di grumi versatelo in uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro imburrato e foderato con carta forno. Quest’ultima dovrà fuoriuscire di 5-7 cm dal bordo dello stampo e dovrete verificare che non ci siano fessure tra l’anello e la base. In questo modo durante la cottura la cheesecake aumenterà di volume e crescerà uniformemente per poi riabbassarsi senza rovinarsi. Cuocete per 45 minuti circa (potreste arrivare fino a 65 minuti) fino a quando la superficie del dolce sarà di colore scuro, i bordi si saranno rassodati e il centro risulterà appena tremolante. Spegnete e fate raffreddare la cheesecake basca all’interno del forno, con lo sportello socchiuso, per 15-20 minuti.
  • Sfornate, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi ponete in frigorifero per almeno 8 ore, meglio 1 notte prima di sformare e servire.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

Nutrition

Calorie: 408kcal | Carboidrati: 23g | Proteine: 7g | Grassi: 33g | Grassi saturi: 19g | Grassi polinsaturi: 2g | Grasso monoinsaturo: 9g | Grassi trans: 0.01g | Colesterolo: 161mg | Sodio: 230mg | Potassio: 142mg | Fibre: 0.02g | Zucchero: 20g | Vitamina A: 1320IU | Vitamina C: 0.2mg | Calcio: 89mg | Ferro: 0.4mg

Cheesecake basca al caffè-3

 



Potrebbero interessarti anche...


Lascia un commento