Spiedini di manzo con salsa chimichurri

Tra i secondi piatti che cucino più di frequente ci sono questi spiedini di carne preparati con carpaccio di manzo. Passo le fettine di carne prima nell’olio di oliva insaporito con sale e pepe e poi nel pangrattato, la cui aromatizzazione varia a seconda della voglia del momento e anche degli ingredienti a disposizione nel mio frigorifero.

La versione che preferisco di questa ricetta base è quella che prevede l’aggiunta di menta tritata, parmigiano grattugiato e giusto un’idea di aglio (che ovviamente può essere omesso). Il pangrattato in questa maniera diventa davvero irresistibile perché, grazie alla cottura in forno di questi spiedini si formerà una crosticina croccante e incredibilmente saporita. Li servo con la salsa chimichurri, originaria dell’Argentina e utilizzata anche per le marinature, che ci si sposa a meraviglia.

spiedini di manzo con salsa chimichurri-1

Spiedini di manzo con salsa chimichurri

Gli spiedini di manzo con salsa chimichurri sono un secondo di carne veloce e molto semplice da preparare, scopri come!
5 da 2 voti
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Secondi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: salsa chimichurri, spiedini di carpaccio, spiedini di manzo
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Porzioni: 2 persone
Calorie: 636kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

  • 200 gr di carpaccio di manzo
  • 150 gr di pangrattato
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di menta
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale

per la salsa chimichurri:

  • 30 g di menta fresca
  • 30 g di prezzemolo fresco
  • 10 g di peperoncino fresco verde
  • 2 spicchi d’aglio
  • ½ cucchiaino di paprika affumicata
  • 10 g di aceto di vino bianco
  • 110 g di olio extravergine d’oliva
  • sale

Come preparare: spiedini di manzo con salsa chimichurri

  • Nel mixer tritate il pangrattato, il parmigiano reggiano grattugiato, la menta e l’aglio. Prendete due piatti fondi: nel primo versate un po’ di olio extravergine di oliva, sale e pepe e nell’altro il trito precedentemente preparato.
  • Massaggiate le fette di carpaccio con l’olio di oliva, scolate l’eccesso e passatele nel trito. Su un tagliere arrotolate ciascuna fettina a involtino e fermate con uno stecchino. Irrorate gli involtini con un velo di olio extra vergine di oliva e cuocete, girandoli spesso nel forno già caldo a 220° per circa 20 minuti fino a quando la carne apparirà cotta ed il pangrattato sarà abbrustolito.
  • Nel frattempo preparate la salsa: raccogliete nel mixer l’aglio, il prezzemolo, il coriandolo, il peperoncino privato dei semi, la paprika e il sale. Iniziate a frullare e unite a filo l’olio, seguito dall’aceto. Trasferite il tutto in un piatto da portata e servite gli spiedini con la salsa.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

Nutrition

Calorie: 636kcal | Carboidrati: 60g | Proteine: 41g | Grassi: 26g | Grassi saturi: 12g | Colesterolo: 83mg | Sodio: 1053mg | Potassio: 635mg | Fibre: 5g | Zucchero: 5g | Vitamina A: 2161IU | Vitamina C: 27mg | Calcio: 487mg | Ferro: 7mg


Potrebbero interessarti anche...


Lascia un commento