Tartellette meringate al cioccolato e caramello al burro salato

Chi mi conosce bene sa quanto io ami il caramello al burro salato e i dolci che prevedono la meringa, come la mia adorata pavlova (qui anche in versione corona festiva), la torta che da sempre preparo ogni anno per il compleanno. Le mini tartellette di oggi racchiudono entrambe queste preparazioni e sono piccoli morsi in fomato tascabile di pura lussuria. Sono infatti composte da un guscio di pasta frolla, uno strato voluttuoso di caramello al burro salato, uno di ganache al cioccolato fondente e, per non farci mancare niente, uno di meringa italiana da fiammeggiare con il cannello.

Queste tartellette sono, a mio avviso, un’idea carina da portare in tavola per la vostra Pasqua in quanto le loro piccole dimensioni consentono di godere appieno di un dolce senza essere troppo impegnative dopo un pranzo magari lungo e con molte portate. A livello organizzativo la pasta frolla può essere preparata in anticipo, anche di un paio di giorni, basterà poi prenderla fuori dal frigorifero per tempo in modo da riportarla a temperatura ambiente prima di stenderla.

Ecco come prepararle:

tartellette meringate al cioccolato e caramello al burro salato-1

Tartellette meringate al cioccolato e caramello al burro salato

Le tartellette meringate al cioccolato e caramello al burro salato sono un dolce in formato mini perfetto per la tavola di Pasqua
5 from 1 vote
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: caramello al burro salato, tartellette meringate
Preparazione: 45 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo di riposo: 2 ore 40 minuti
Tempo totale: 4 ore 5 minuti
Porzioni: 16 tartellette
Calorie: 344kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

    Per la pasta frolla:

    • 200 g di farina 00
    • 100 g di burro freddo
    • 80 g di zucchero a velo
    • 2 tuorli
    • aromi 1/2 bacca di vaniglia scorza di limone, cannella, ecc.
    • 1 pizzico di sale

    Per la meringa italiana:

    • 200 g di zucchero semolato
    • 100 g di albumi
    • 30 ml di acqua

    Per il caramello al burro salato:

    • 200 ml di panna fresca
    • 100 g di zucchero semolato
    • 40 g di Burro Lurpak Leggermente Salato

    Per la ganache al cioccolato:

    • 200 g di cioccolato fondente 60%
    • 130 g di panna fresca
    • Per la pasta frolla: nella ciotola della planetaria lavorate lo zucchero con il burro freddo tagliato a cubetti, usando la frusta K a bassa velocità. Aggiungete i tuorli con il sale (ed eventuali aromi), amalgamate velocemente. Quindi unite la farina. Impastate il tanto che basta a ottenere una pasta omogenea e priva di striature di burro. Formate un panetto (quindi basso e piatto, non una palla, in questo modo si raffredderà meglio), avvolgete nella pellicola alimentare e ponete in frigorifero a riposare per 1 ora.
    • Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata con il matterello a uno spessore di 5 mm. Utilizzatela per rivestire 16 stampi da mini tartelletta imburrati. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, aggiungete un foglietto di carta forno e le biglie di ceramica per la cottura in bianco. Cuocete per 15 minuti nel forno preriscaldato a 180°, quindi levate carta e pesetti e fate asciugare per altri 3 minuti. Sfornate, fate raffreddare e rimuovete gli stampi.
    • Per il caramello al burro salato: mettete sul fuoco un pentolino con lo zucchero. Girate spesso a fiamma bassa in modo da amalgamare bene lo zucchero che non si è ancora sciolto fino a ottenere un caramello ambrato. Versate la panna a filo, sempre girando, facendo attenzione agli schizzi. Quando quest’ultime saranno scomparse lasciate addensare la salsa sul fuoco sempre mescolando. Spegnete e unite il burro a dadini. Amalgamate e portate a temperatura ambiente. Farcite le tartellette con uno strato di caramello e ponetele in freezer per circa 20 minuti.
    • Per la ganache: tritate il cioccolato, riunitelo in una ciotola e versateci sopra la panna che avrà sfiorato il bollore. Mescolate fino a ottenere una ganache lucida e densa. Versatene un generoso strato sul caramello. Fate raffreddare in freezer per 20 minuti.
    • Per la meringa italiana: raccogliete in una casseruola lo zucchero e l'acqua e mettete sul fuoco a fiamma media. Mescolate fino a far sciogliere lo zucchero e mettete gli albumi in planetaria. Quando lo sciroppo sarà giunto a 110° fate partire la montata a velocità media. Quando la temperatura sarà di 121° versate a filo lo sciroppo sugli albumi. Continuate a montare la meringa fino a quando sarà giunta a temperatura ambiente.
    • Utilizzando una sac à poche con bocchetta a stella dressate un ciuffo di meringa su ciascuna tartelletta. Dorate con il cannello e servite!
    Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

    Nutrition

    Calorie: 344kcal | Carboidrati: 41g | Proteine: 3g | Grassi: 20g | Grassi saturi: 12g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 5g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 66mg | Sodio: 78mg | Potassio: 84mg | Fibre: 1g | Zucchero: 31g | Vitamina A: 554IU | Vitamina C: 1mg | Calcio: 24mg | Ferro: 1mg


    Potrebbero interessarti anche...


    Lascia un commento