Torta alla ricotta e lemon curd

Sarà che resto da sempre fedele alla linea e al mio nickname, ma la ricetta di oggi rappresenta l’archetipo dei dolci che amo di più: due strati di pasta frolla che racchiudono un cuore di ricotta. Di solito a questo ingrediente aggiungo cioccolato fondente e amaretti oppure della confettura di visciole.

Torta alla ricotta e lemon curd-2

Questa volta ho pensato di vivacizzare un po’ il sapore del ripieno e di renderlo particolarmente “limonoso”, ovvero ho aggiunto abbondante scorza di limone e lemon curd per marmorizzare la ricotta. Se non trovate il lemon curd potete prepararlo in casa oppure sostituirlo con una marmellata di limoni. Il risultato vi stupirà!

Torta alla ricotta e lemon curd-4

Torta alla ricotta e lemon curd

Torta alla ricotta e lemon curd

La torta alla ricotta e lemon curd è una crostata alta e deliziosa, indicata per una merenda di fine primavera o inizio estate
5 from 1 vote
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: crostata di ricotta, torta di ricotta e lemon curd
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora 40 minuti
Porzioni: 10 persone
Calorie: 485kcal
Chef: Sara Querzola

Ingredienti:

    Per la pasta frolla:

    • 300 g di farina integrale
    • 150 g di zucchero semolato
    • 150 g di burro freddo
    • 1 uovo
    • 8 g di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale

    Per il ripieno:

    • 500 g di ricotta Sabelli
    • 120 g di zucchero
    • 2 uova
    • La scorza di 1 limone grattugiata
    • 40 g di fecola di patate
    • 150 g di lemon curd

    Inoltre:

    • Zucchero a velo per la finitura

    Come preparare: crostata alla ricotta e lemon curd

    • Per la pasta frolla: nel mixer con le lame metalliche lavorate lo zucchero con il burro freddo per qualche istante. Unite l’uovo, la farina, il sale e il lievito e azionate fino a quando otterrete un composto bricioloso. Rilavoratelo brevemente a mano, formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Ponete in frigorifero per almeno 30 minuti.
    • Nel frattempo in una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero, le uova, la scorza di limone grattugiata e la fecola setacciata. Mescolate per amalgamare. Stendete tre quarti della pasta frolla, conservando la restante in frigorifero, sulla spianatoia appena infarinata in una sfoglia di 5 mm di spessore. Adagiatela all’interno di uno stampo da crostata antiaderente da 22 cm di diametro con fondo rimovibile, foderando sia la base che i bordi. Rimuovete la pasta in eccesso e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
    • Distribuite metà del lemon curd sulla pasta. Versate il ripieno all’interno del guscio di frolla preparato e livellate. Aggiungete il lemon curd rimasto e marmorizzate grossolanamente con uno stecchino. Prendete la pasta frolla restante e dividetela in tanti tocchetti irregolari a cui darete con le mani una forma sferica. Disponeteli man mano sulla superficie del dolce.
    • Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti circa o fino a doratura. Sfornate e fate raffreddare prima di servire.
    Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

    Nutrition

    Calorie: 485kcal | Carboidrati: 63g | Proteine: 12g | Grassi: 22g | Grassi saturi: 13g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 6g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 107mg | Sodio: 290mg | Potassio: 225mg | Fibre: 4g | Zucchero: 36g | Vitamina A: 672IU | Vitamina C: 1mg | Calcio: 175mg | Ferro: 2mg


    Potrebbero interessarti anche...


    Lascia un commento