Torta di albicocche

È tempo di albicocche e io ne sono felice. Amo molto questi frutti tondeggianti, succosi, dal colore del tramonto e dalla buccia vellutata. Poca altra frutta, quando è matura, ha una consistenza così cremosa e con un profumo intenso che mi piace inalate a grandi respiri, quasi dovessi farne scorta. Mi sono resa conto che sul blog non ci sono molte ricette con le albicocche. Un vero peccato perché è un frutto che amo moltissimo, a patto che sia al giusto punto di maturazione, che non sempre facile da trovare al giorno d’oggi.

Le ricette con albicocche presenti sul mio blog effettivamente sono poche e non le celebrano a sufficienza. Avevo preparato delle albicocche ripiene con un composto di mascarpone e farina di mandorle. Poi per la dispensa invernale ho fatto l’irrinunciabile confettura di albicocche, che devo avere a portata di mano nel caso debba preparare una Sacher. E per finire mi sono cimentata con una scenografica torta rovesciata di albicocche.

 

torta di albicocche-3

Resta il fatto che i dolci con albicocche sono talmente buoni che meritano di avere più spazio. Prediligo i dolci semplici e da colazione perché trovo che una colazione ben allestita con cibi golosi, dia un’impronta positiva per tutta la giornata e perciò cerco di non farmi mai mancare una bella atmosfera di primo mattino. Con questi presupposti, ho pensato di creare una torta con albicocche in cui la disposizione della frutta fosse una decorazione diversa dal solito, oltre che un componente essenziale.
Sarà deformazione professionale, ma cerco sempre il bello anche nelle cose più elementari.

Ho preparato allora questa torta di albicocche ultra soffice poi tagliata a quadrotti, che diventano mini porzioni decisamente maneggevoli anche per dei bambini. Si tratta di un dolce molto profumato, con ingredienti semplici come yogurt, miele e farina di mandorle. Una torta facilissima che nasconde solo un’insidia: utilizzate albicocche mature o rovinerete il sapore del dolce trovandovi con una base davvero ottima e delle fettine di albicocca acide. Quindi assaggiatele prima di sistemarle nell’impasto! Stessa accortezza la raccomando nel caso in cui doveste optare per un altro tipo di frutta: fate in modo che sia dolce.

 

torta di albicocche-2

Per preparare la torta ho utilizzato uno stampo quadrato da 23 cm di lato alto 4 cm, e se non l’avete potete rimpiazzarlo con uno classico a cerniera tondo da 24 cm e invece dei quadrotti, otterrete delle classiche fette. È una torta che, non so perché, mi rimanda all’infanzia, a una merenda profumata fatta in casa da portare a scuola (sì lo so che sono ormai chiuse, ma la merenda si può fare ugualmente). Nel mio immaginario fa parte di quel corredo di coccole a distanza che le mamme mettono negli zaini per i figli che vanno a scuola. È un bel modo per dire: “Ti sono vicina, sempre”.

Ultimo aspetto da trattare e poi vi do la ricetta: la lucidatura della frutta. Io vi consiglio di farlo: potete usare la mia gelatina per torte alla frutta oppure un velo di gelatina di albicocche (quindi non a pezzettini). Ho aggiunto come tocco finale il mio adorato timo, provatelo anche qui e mi direte!

torta di albicocche-1

Torta di albicocche

La torta di albicocche è un dolce soffice e davvero facile preparato con farina di mandorle, miele e yogurt. Scopri come prepararlo
4.67 da 3 voti
Stampa Pin Lascia un commento
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: torta di albicocche
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Porzioni: 8 persone
Calorie: 372kcal
Chef: Sara Querzola

Equipment

  • stampo quadrato da 23 cm di lato (alto 4 cm)

Ingredienti:

  • 220 g di farina 00
  • 70 g di farina di mandorle
  • 100 g di yogurt al naturale
  • 110 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di miele fluido
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino e ½ di lievito per dolci
  • 8 albicocche
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato per spolverizzare
  • la scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • gelatina per torte alla frutta o gelatina d’albicocche per lucidare
  • timo fresco

Come preparare: torta di albicocche

  • In una ciotola montate con uno sbattitore elettrico lo zucchero con il burro e il miele fino a ottenere un composto spumoso.
    torta di albicocche step-1
  • Unite le uova, lo yogurt, il sale e la scorza di limone grattugiata e amalgamate velocemente.
    torta di albicocche step-2
  • Unite la farina e il lievito setacciati, seguiti dalla farina di mandorle e mescolate a bassa velocità.
    torta di albicocche step-4
  • Trasferite il composto ottenuto all’interno di uno stampo quadrato da 23 cm (alto 4 cm) imburrato e foderato con carta forno. Livellate con una spatola. Tagliate le albicocche prima a metà, denocciolatele e tagliate ciascuna metà in 4 fettine. Disponetele affiancate sulla superficie della torta componendo il motivo decorativo che vedete in foto. Spolverizzate con lo zucchero semolato.
    torta di albicocche step-5
  • Cuocete la torta nel forno già caldo a 180° per 35-40 minuti, coprendo con un foglio di alluminio qualora vi accorgeste che il dolce tende a brunire troppo. Sfornate e fate raffreddare. Lucidate con la gelatina e completate con il timo fresco prima di servire.
    torta di albicocche step-6
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

Note

  • al posto dello stampo quadrato da 23 cm di lato potete utilizzarne uno circolare a cerniera 24 cm di diametro.

Nutrition

Calorie: 372kcal | Carboidrati: 47g | Proteine: 8g | Grassi: 18g | Grassi saturi: 8g | Colesterolo: 93mg | Sodio: 187mg | Potassio: 162mg | Fibre: 2g | Zucchero: 23g | Vitamina A: 1119IU | Vitamina C: 5mg | Calcio: 84mg | Ferro: 2mg

[Ricetta ispirata a quella di Eva Felis di 1 big Byte]



Potrebbero interessarti anche...


2 commenti su “Torta di albicocche”

  1. Che buona!!! Io pensavo di farla con le pesche visto che ne sono piena a casa…che venga bene lo stesso oppure contengono troppo sugo e rischia di inzupparsi tutto?

    Rispondi

Lascia un commento