brioche al cioccolato-2

Brioche al cioccolato

Queste brioche al cioccolato sono delle coroncine di pasta lievitata semi-dolce caratterizzate da un grazioso motivo marmorizzato nell'impasto.
5 da 1 voto
Stampa Pin
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Tempo di lievitazione: 2 ore 40 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Porzioni: 8 brioches
Chef: Sara Querzola

Per l'impasto:

  • 270 g farina 00
  • 100 g farina manitoba
  • 190 g uova a temperatura ambiente
  • 165 g burro morbido
  • 50 g zucchero semolato
  • 60 ml latte
  • 7 g lievito di birra disidratato
  • 1/2 cucchiaino sale fino
  • 1 cucchiaino scorza di arancia

Per il ripieno:

  • 60 g burro morbido
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaio miele
  • cannella in polvere qb

Per lucidare:

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio latte
  • Per l’impasto: nella ciotola della planetaria riunite le due farine, il lievito, il latte, le uova, lo zucchero e la scorza d’arancia. Impastate il tutto con la frusta K il tanto che basta ad amalgamare. Montate il gancio ad uncino e impastate a bassa velocità aggiungendo un cubetto di burro alla volta, aspettando che sia stato ben incorporato prima di unirne altro. Impastate per 15 minuti, unendo verso la fine il sale, o comunque fino a quando la pasta sarà incordata, ovvero apparirà liscia, elastica e si sarà aggrappata al gancio lasciando le pareti della ciotola pulite.
  • Trasferite in un ciotola, coprite con la pellicola alimentare e fate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore nel forno spento con la luce di cortesia accesa).
  • Trascorso questo tempo preparate il ripieno: montate il burro con uno sbattitore elettrico fino a ottenere un composto spumoso, quindi unite lo zucchero, il cacao, il miele e la cannella in quantità a piacere. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Prelevate l’impasto lievitato e dividetelo in 4 parti dello stesso peso (circa 185 g ciascuna). Stendete una di esse sulla spianatoia in un rettangolo di circa 40x20 cm. Spalmatelo con un quarto del ripieno, arrivando a 1 cm dai bordi e arrotolate il tutto molto stretto incominciando dal lato lungo.
  • Allungate e assottigliate il cilindro ottenuto facendolo ruotare sotto alle mani e dividetelo in due parti uguali. Tagliate una di esse ancora a metà, ma in senso longitudinale, e intrecciate le due parti lasciando un’estremità intatta. Unite i due estremi tra loro in modo da formare una coroncina. Procedete in questo modo anche con la metà rimasta e poi ricominciate con i 3 pezzi di impasto rimasti.
  • Dovrete ottenere in tutto 8 corone. Disponetele su una teglia capiente foderata di carta forno, opportunamente distanziate. Fatele lievitare coperte con la pellicola alimentare per 40 minuti, quindi spennellatele con l’uovo sbattuto insieme al latte. Cuocetele nel forno già caldo a 170° per 25 minuti, quindi sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!