waffle alle fragole e yogurt greco-3
Stampa ricetta

Come preparare: waffle alle fragole e yogurt greco

I waffle sono delle cialde a forma di nido d'ape, croccanti fuori e morbide dentro, che possono essere servite con ingredienti a piacere.
Preparazione20 min
Cottura10 min
Tempo di riposo15 min
Tempo totale30 min
Portata: Dolci
Cucina: belga
Keyword: waffle
Porzioni: 6 waffle
Chef: Fiordifrolla

Ingredienti

Ingredienti:

  • 260 g di farina 00
  • 210 ml di latte
  • 110 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro fuso
  • 3 uova
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • ½ bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

inoltre:

  • fragole
  • yogurt greco qb
  • sciroppo d’acero

Istruzioni

  • In una ciotola raccogliete le uova con il latte, i semi di vaniglia, il burro e mescolate con una frusta. In una seconda ciotola setacciate la farina con il lievito, unite lo zucchero e il sale. Versateci sopra gli ingredienti liquidi e mescolate con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e priva di grumi. Fatela riposare per 15 minuti.
  • Scaldate la piastra per waffle e spennellatela con un po’ di burro fuso. Quando sarà ben calda versatevi un mestolo scarso di pastella in modo da ricoprirla completamente. Chiudete la piastra e cuocete per 7-8 minuti o comunque fino a doratura.
  • Rimuovete i waffle dalla piastra e serviteli con le fragole, lo yogurt greco e sciroppo d’acero a piacere.

Note

  • è preferibile consumare i waffle appena pronti;
  • in alternativa si possono congelare già cotti;
  • la pastella si conserva non più di 12 ore in frigorifero, coperta con pellicola.