cheesecake al cioccolato gianduia 2

Ricetta della cheesecake al cioccolato gianduia

La cheesecake al cioccolato gianduia è una rivisitazione del classico dolce americano preparato con il formaggio fresco
5 da 3 voti
Stampa Pin
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora 10 minuti
Porzioni: 8 persone
Chef: Sara Querzola

Ingredienti per 8 persone:

    per la base:

    • 200 g di biscotti digestive o Grancereale ad esempio
    • 80 g di burro
    • 20 g di nocciole tostate

    per il ripieno:

    • 500 g di ricotta
    • 3 uova
    • 100 g di zucchero semolato
    • 1/2 bacca di vaniglia
    • 200 g di cioccolato gianduia

    per decorare:

    • granella di nocciole q.b.
    • 150 g cioccolato gianduia fuso
    • Per la base: in un pentolino (o nel microonde) fate fondere il burro, senza farlo soffriggere, e fatelo raffreddare. Nel mixer tritate i biscotti insieme alle nocciole, unitevi il burro fuso e mescolate per amalgamarlo correttamente. Rivestite il fondo di una tortiera a cerchio apribile da 24 cm di diametro con la carta da forno (incastrandola tra la base e l’anello), imburrate e infarinatene i bordi. Versatevi il composto di biscotti solo sul fondo e livellatelo con il dorso di un cucchiaio in modo da rendere la superficie omogenea e tutta della stessa altezza. Fate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
    • Per il ripieno: fate fondere il cioccolato gianduia a bagnomaria avendo cura di non far bollire l’acqua, quindi mescolatelo fino a renderlo omogeneo e fatelo intiepidire. In una capiente ciotola lavorate con un cucchiaio di legno la ricotta insieme allo zucchero, quindi unite i tuorli uno alla volta (conservate gli albumi mi raccomando) e i semi di vaniglia. Incorporate il cioccolato fuso quasi freddo e mescolate per amalgamare bene. Montate a neve ben ferma gli albumi servendovi delle fruste elettriche e incorporateli in più riprese al composto di ricotta mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontare.
    • Versate il ripieno sulla base di biscotti, livellatelo con il dorso di un cucchiaio per rendere la superficie omogenea e fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 45-50 minuti (dipende dal forno). Trascorso questo tempo fate raffreddare il dolce, sformatelo (se necessario aiutandovi con la lama di un coltello che farete passare lungo i bordi) e trasferitelo su di un piatto da portata.
    • Conservatelo in frigorifero per almeno 3 ore coperto con un foglio di alluminio (come sempre il giorno dopo sarà migliore). Decorate con il cioccolato restante fuso e granella di nocciole a piacere e servite se possibile accompagnato da un ciuffo di panna montata o due palline di gelato alla crema.
    Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!

    Note

    Ami particolarmente le cheesecake? Prova allora la cheesecake al marscarpone e cioccolato!