reginette al pesto di ricotta, pomodori secchi e mandorle-1

Ricetta delle reginette al pesto di ricotta, pomodori secchi e mandorle

Le reginette sono un formato di pasta noto anche con il nome di mafaldine. In questa ricetta sono condite con un pesto di ricotta e pomodori secchi.
5 da 1 voto
Stampa Pin
Portata: Primi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: pasta, reginette, pasta al pesto,
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 12 minuti
Tempo totale: 22 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Sara Querzola

Ingredienti delle reginette al pesto di ricotta e pomodori secchi:

  • 360 g di reginette
  • 170 g di ricotta vaccina
  • 100 g di pomodori secchi
  • 40 g di mandorle tostate
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • ¼ di spicchio d’aglio facoltativo
  • 50 g di basilico fresco
  • timo fresco a piacere
  • 1 pizzico di zafferano in stigmi
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Come fare le reginette al pesto di ricotta e pomodori secchi:

  • Reidratate i pomodori secchi in una casseruolina con acqua in ebollizione per qualche minuto, quindi scolateli e fateli raffreddare. Trasferiteli nel vaso del mixer con la ricotta, le mandorle, il parmigiano reggiano a pezzetti, l’aglio, le foglie di basilico e il timo. Frullate il tutto aggiungendo olio extravergine a filo, il tanto che basta a ottenere una crema. Aggiustate di sale e pepe.
  • Lessate le reginette insieme allo zafferano in una casseruola con acqua bollente salata. Scolate la pasta al dente, trasferitela in un’insalatiera e conditela con il pesto preparato, aggiustando la consistenza eventualmente con altra acqua di cottura. Mescolate, trasferite nei piatti da portata e servite subito decorando con timo fresco a piacere.
Hai provato questa ricetta?Scatta una foto e condividila taggando @fiordifrolla in modo che io la possa vedere. La ricondividerò nelle mie stories!